La macchina del presagio

Terry Goodkind

Traduttore: G. Giorgi
Editore: Fanucci
Anno edizione: 2011
Pagine: 477 p., Rilegato
  • EAN: 9788834717837
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 7,45

€ 14,90

Risparmi € 7,45 (50%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

€ 8,04

€ 14,90

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Superleggere

    12/11/2014 09:24:26

    Traduzione pessima purtroppo, mi riferisco ai nomi dei personaggi scambiati, articoli, pronomi, singolari e plurali, verbi, di tutto di più tradotto male e quasi buttato lì a casaccio. In alcune parti si è costretti a rileggere più volte per capire il senso del discorso. Mi vedo quindi costretta a dare un tre.

  • User Icon

    Carmen

    01/11/2012 15:30:41

    Anche se la parte iniziale è un pò noiosa, poiché tende a dilungarsi esageratamente in alcuni punti, è un buon libro...Il finale è in pieno stile Goodkind e lascia chiaramente intendere che ci sia un seguito...mi domando quando sarà disponibile il secondo volume...

  • User Icon

    Pezzugo57

    21/12/2011 22:50:47

    Mi aspettavo qualcosa di meglio e di più incisivo, non ho ancora trovato la grinta dei precedenti romanzi della saga, spero che nel seguito recuperi quell'avvincenza tipica di Goodkind.

  • User Icon

    Enrico

    15/12/2011 11:06:39

    Come al solito Terry Goodkind non si smentisce, libro con trama incalzante, personaggio vecchi che non deludono mai e quelli nuovi che suscitano curiosità, Il libro non contiene mai passaggi che danno l'impressione di rileggere qualcosa di già scritto, ci sarà un motivo se è arrivato al 12 volume di questa saga senza mai stancare, il finale non è sbrigativo (mai stato in nessuno dei precedenti) anzi avvincente e ben dettagliato, forse la Troisi dovrebbe prenderne spunto. Quindi perchè 4 stelle? Primo motivo perchè il persopnaggio di Richard qui è un pò meno attivo anche se poi nel finale è sempre l'eroe unico e il nemico da temere, il secondo motivo è perchè non se ne può più delle copertine con i personaggi della serie televisiva che ben poco hanno in comune con i libri. Fannucci Editore ma perchè non usate le copertine originali come tutti? Estremamente consigliato, forse anche a chi non ha mai letto i precedenti.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione