Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 464 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Macerie prime. Sei mesi dopo
16,15 € 17,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+160 punti Effe
-5% 17,00 € 16,15 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,15 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
17,00 € + 2,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Max 88
17,00 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
OCCASIONI SICURE
16,15 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libri Appesi
17,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Vendiloshop_it
15,30 € + 6,99 € Spedizione
disponibile in 10 gg lavorativi disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
17,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Tomi di Carta
17,99 € + 5,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Tomi di Carta
17,99 € + 5,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Muscara Shop
20,00 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 1 gg lavorativi disponibile in 1 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libri Appesi
8,84 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,15 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
17,00 € + 2,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Max 88
17,00 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
OCCASIONI SICURE
16,15 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libri Appesi
17,00 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Vendiloshop_it
15,30 € + 6,99 € Spedizione
disponibile in 10 gg lavorativi disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
17,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Tomi di Carta
17,99 € + 5,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Tomi di Carta
17,99 € + 5,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Muscara Shop
20,00 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 1 gg lavorativi disponibile in 1 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libri Appesi
8,84 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi
Macerie prime. Sei mesi dopo - Zerocalcare - copertina
Macerie prime. Sei mesi dopo - Zerocalcare - 2
Macerie prime. Sei mesi dopo - Zerocalcare - 3
Macerie prime. Sei mesi dopo - Zerocalcare - 4
Chiudi

Descrizione


Sei mesi dopo l'uscita di «Macerie prime», Zerocalcare torna con il capitolo conclusivo della sua storia più emblematica e contemporanea.

Nasce il figlio di Cinghiale. Gli amici si riavvicinano. Niente è più come prima. Sei mesi dopo l'uscita di «Macerie prime», Zerocalcare torna con il capitolo conclusivo della sua storia più emblematica e contemporanea. Il senso di precarietà sociale del suo cast sembra assoluto, i rapporti amicali si lacerano, le tenebre avanzano. Piccoli pezzi di ciascuno vengono perduti, rubati, cambiano gli equilibri. E l'armadillo è sempre latitante. Se una soluzione esiste, in cosa consisterà?
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2018
7 maggio 2018
192 p., ill. , Rilegato
9788832730760

Valutazioni e recensioni

4,84/5
Recensioni: 5/5
(38)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(32)
4
(6)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Marco
Recensioni: 5/5
Ottimo acquisto

L'ho preso per un regalo è stato molto apprezzato

Leggi di più Leggi di meno
Giulipst
Recensioni: 5/5
Emozionante

Zerocalcare non delude mai: ci fa ridere, ci fa commuovere, ci fa riconoscere nei suoi personaggi. Questo libro è il continuo di Macerie Prime, i protagonisti si ritrovano dopo sei mesi... Non faccio spoiler, ma sappiate che proverete tante emozioni!

Leggi di più Leggi di meno
Marto
Recensioni: 5/5

Ancora meglio di Macerie prime I. Consigliatissimi entrambi!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,84/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(32)
4
(6)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Voce della critica

Questo libro si legge dopo «Macerie prime», che è uscito nel novembre del 2017. Se l’hai già letto, non rileggerlo prima di iniziare questo volume: i personaggi della storia si sono persi di vista per sei mesi ed è giusto che anche tu li ritrovi come stanno per ritrovarsi loro.

Ci accoglie così, Macerie prime. Sei mesi dopo. Invitandoci a tuffarci di getto in quella storia che era rimasta incompiuta, in sospeso, e che per questo, forse, non ci aveva soddisfatto del tutto. Zerocalcare aveva dato vita a un’opera corale dove non era più il solo protagonista e i personaggi secondari che avevamo imparato a conoscere nei suoi lavori precedenti avevano assunto un ruolo più significativo. Un’opera più matura, che ci conduceva fuori dall’eterna adolescenza per raccontarci in modo realistico la vita e i complessi di una generazione, quella nata negli anni Ottanta e che ormai ha superato la soglia dei trent’anni.

Sono passati sei mesi dal grande litigio che ha separato Zerocalcare e i suoi amici. Per tutto questo tempo non si sono più visti e ognuno di loro ha cercato di portare avanti la sua esistenza come meglio poteva. Molte cose sono cambiate. Secco ha iniziato ad amare il suo lavoro di insegnante e ha trovato qualcosa per cui, forse, vale la pena vivere (o almeno non finire dietro le sbarre). Cinghiale ha avuto una bellissima bambina e sta cercando in tutti i modi di diventare un buon padre e una figura di riferimento. Katja e Deprecabile hanno capito di avere esigenze e aspettative diverse e si sono lasciati, e mentre lei vede sfumare il suo desiderio di maternità e sente il trascorrere del tempo farsi sempre più pesante, lui si ritrova fermo immobile, senza una direzione, chiuso in una gabbia a guardare il resto del mondo che va avanti senza di lui. Sarah diventa sempre più cinica, è costretta a fare un lavoro che la disgusta e guarda con invidia quanti ce l'hanno fatta nella vita. Mentre Calcare, succube di anni e anni di accolli, si è ritirato in una fortezza di egoismo e misantropia, e ha rimpiazzato il saggio Armadillo con un Panda menefreghista. E GiuliaCometti? Nessuno l’ha più vista, non risponde più alle chiamate né ai messaggi, è irraggiungibile (forse se n’è andata in Kurdistan con Amica Lemure, chissà).

Sarà la nascita della figlia di Cinghiale a dare a tutti la possibilità di ritrovarsi, unita all’imminente uscita dei risultati del bando a cui hanno partecipato, quel bando che rappresenta tutte le loro aspettative e che potrebbe segnare una svolta nella loro vita. Forse un successo potrebbe davvero cambiare tutto e mettere a tacere la rabbia e la disperazione che hanno avuto la meglio sull’amicizia.

Stavolta Zerocalcare ci fa ridere un po’ meno, strappa sì diverse risate, ma sono risate amare, mai spensierate. La sua è una riflessione intima, che fa emergere le luci e le ombre di una generazione cresciuta con gli ideali dei cartoni animati degli anni Ottanta – l’amicizia, l’altruismo, lo spirito di sacrificio – ma che si è poi ritrovata a tradirli, quegli ideali, minacciata dallo spettro di una crisi che sembra non finire mai (o che forse è già finita da tempo). Ma secondo Zero c’è ancora un modo per risollevarsi e affrontare l’egoismo che sta soffocando la nostra società: dobbiamo rifare nostri quei valori con cui siamo cresciuti e recuperare il senso di squadra. Perché lo sanno anche gli abitanti delle macerie che la prima regola è quella di non lasciare case (e persone) isolate. Solo così potremo riprenderci il pezzettino di umanità che ci è stato tolto, sapendo che una volta che l’avremo recuperato dovremo mettercela tutta per tenercelo stretto e non lasciarlo andare più.

Recensione di Mauro Ciusani

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Zerocalcare

1983, Arezzo

Zerocalcare, pseudonimo di Michele Rech, è un fumettista italiano. Realizza i suoi primi lavori appena dopo il le scuole superiori realizzando un racconto a fumetti delle giornate del G8 di Genova del 2001. Ha collaborato con il quotidiano «Liberazione» e con le riviste «Carta», «Repubblica XL» e «Internazionale». Del 2011 è il suo primo libro a fumetti, La profezia dell’armadillo, pubblicato prima da Edizioni Graficart e poi da Bao Publishing che continuerà a pubblicare i libri seguenti, come Un polpo alla gola (2012), Ogni maledetto lunedì su due (2013), Dodici (2013), Dimentica il mio nome (2014), L'elenco telefonico degli accolli (2015), Kobane calling (2016), Macerie prime (2016), La...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore