Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

La madre

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 2013
Supporto: DVD
Salvato in 2 liste dei desideri
Paolo è il giovane sacerdote di un moderno quartiere romano, che vive nel riserbo e nella devozione. Sua madre è una donna onnipresente e possessiva che invade la sua vita privata in maniera morbosa: assiste costantemente il figlio, lo protegge da tutto ciò che ritiene pericoloso. Ma nella vita di Paolo sta per arrivare Agnese, una bellissima donna di cui lui si innamora perdutamente e che agli occhi della madre è una terribile tentazione maligna.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Produzione: Cecchi Gori Home Video, 2015
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti; Francese
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers
  • Carmen Maura Cover

    Propr. C.?García M., attrice spagnola. Esordisce sul grande schermo alla fine degli anni ’60, ma i primi successi li ottiene con la commedia Tigres de papel (Tigri di carta, 1977) di F. Colomo, che le apre le porte anche del teatro e della televisione. Bruna, affascinante, ironica e grintosa, si afferma in breve tempo come una delle migliori attrici della Spagna contemporanea grazie alla collaborazione con registi maestri della commedia rocambolesca quali P. Almodóvar e F. Trueba. Fra i film diretti da Almodóvar, la si ricorda improbabile suora amante della musica in L’indiscreto fascino del peccato (1983), casalinga frustrata in Che ho fatto io per meritare questo? (1984), abbandonata dal suo compagno in Donne sull’orlo di una crisi di nervi (1988), forse la sua migliore interpretazione.... Approfondisci
  • Stefano Dionisi Cover

    Stefano Dionisi è un attore italiano, riferimento del cinema più impegnato e noto anche al largo pubblico per seguitissime fiction televisive. Ha lavorato in Italia e all'estero con alcuni dei più importanti registi, come Francesca Archibugi, Dario Argento, Pupi Avati, Roberto Faenza, Francesco Maselli, Francesco Rosi, Juan José Bigas Luna, Gérard Corbiau, Mike Figgis e Diane Kurys. Nel 1994 ha ricevuto il premio David di Donatello per il suo contributo al giovane cinema italiano ed è stato attore protagonista del film Farinelli, di Gérard Corbiau, vincitore di un Golden Globe e nominato all'Oscar come miglior film straniero. Nel 2015 pubblica per Mondadori La barca dei folli. Approfondisci
Note legali