Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Una madre perfetta - Lucilla Rodinò,Kimberly Belle - ebook

Una madre perfetta

Kimberly Belle

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Lucilla Rodinò
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 970,03 KB
Pagine della versione a stampa: 321 p.
  • EAN: 9788822735010
Salvato in 9 liste dei desideri

€ 3,99

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Durante una gita scolastica un bambino scompare nel nulla e la ricerca disperata di una madre ha inizio

Quando Kat Jenkins viene svegliata nel cuore della notte da alcuni agenti di polizia, il suo peggior incubo diventa realtà. Suo figlio Ethan, di soli nove anni, è scomparso nel nulla durante una gita scolastica, dopo un incidente stradale. Sconvolta per l’accaduto, Kat si precipita sul luogo dello scontro, ma è tardi: le autorità sono già di ritorno dopo che le ricerche si sono rivelate vane. Le tracce di Ethan, infatti, si perdono nella foresta alle pendici delle montagne. Stef Huntington è una donna influente nella comunità e la sua posizione, i suoi soldi e la popolarità di suo figlio l’hanno resa un punto di riferimento per tutte le mamme della scuola. Conosce Kat solo di sfuggita, ma ha sentito voci sul suo conto che si riferivano a un passato traumatico. Stef e Kat vengono da due mondi completamente opposti, eppure le loro strade stanno per incontrarsi. E la loro disperata ricerca della verità potrebbe presto trasformarsi in una corsa contro il tempo destinata a sconvolgere per sempre le loro esistenze.

Il thriller dell’anno per Goodreads
Il miglior libro da leggere durante le vacanze


«Un ottimo thriller sostenuto da una scrittura brillante, personaggi credibili e una trama sensazionale. Ho divorato questo libro in una notte.»
Julia Heaberlin

«Intrigante e pieno di suspense. Ai lettori piaceranno queste due protagoniste così diverse.»
Publishers Weekly



Kimberly Belle

È un’autrice bestseller internazionale, tradotta in dodici lingue. Il suo romanzo Il matrimonio delle bugie è stato semifinalista ai Goodreads Choice Awards, per la categoria Mystery & Thriller. I suoi libri sono apparsi nelle classifiche di «USA Today», «Wall Street Journal» e «Globe andMail».

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,5
di 5
Totale 4
5
0
4
2
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Giuly

    10/11/2020 08:08:31

    Mi è piaciuto, ma non quanto il precedente della Belle. A tratti l'ho trovato un po' involuto e monotono; viene però compensato dall'ottimo epilogo.

  • User Icon

    Viola76

    01/07/2020 19:02:27

    Finito di leggere oggi, carino ma nulla di più. La tematica del bambino scomparso non è originale e l'autrice ha il merito di aver creato una storia che nel complesso è particolare e non scontata, il suo stile è scorrevole, ma non mi ha nemmeno lontanamente preso come il primo libro che avevo letto "il matrimonio delle bugie". Qui non ho sentito particolare inquietudine e tensione, e, anche se il colpevole non si individua subito, si capisce da che parte può provenire. Inoltre nessun personaggio brilla per simpatia, Kat è giustamente in preda al dolore peggiore che possa sperimentare una madre, ma la sua personalità risulta rancorosa e dovrebbe portare il bambino da uno psicologo prima che concentrarsi sull'odio che prova per il suo ex. Il padre, ex marito di Kat, è un poco di buono violento, il bambino chiaramente traumatizzato, pur intelligentissimo (in alcuni passaggi quello che fa è comunque decisamente eccessivo anche per un bambino molto dotato), non sta simpatico a nessuno dei compagni, tanto meno al bulla Sammy, la cui cattiveria viene a mio avviso molto calcata, considerando che si tratta di un bambino di 8 anni e che la colpa dovrebbe essere della famiglia. La maestra viene fatta passare per una che non fa il suo lavoro, la madre di Sammy è diplomatica ed intelligente ma non sa che suo figlio è un bullo, il marito si staglia spocchioso nella sua carica politica, gongolandosi in celebrità e richezza anche se non cattivo. Sufficiente ma non esaltante.

  • User Icon

    paola

    10/04/2020 19:40:25

    Un libro con molta suspense, mi é piaciuto perché nella lettura ho potuto percepire che spesso quell'essere un pó diversi, fuori dal comune(in questo caso parlo del bambino) é delle volte una dote, che non tutti riescono a percepire...

  • User Icon

    Diana

    29/08/2019 16:41:22

    Sicuramente un libro adrenalinico! Pero’ secondo me un po’ troppo pasticciato. Ben delineato il personaggio della madre del piccolo rapito, nella quale e’ istintivo immedesimarsi, anche se non sono riuscita a capire il perche’ del titolo del libro. In definitiva: libro buono da leggere, ma niente di eccezionale.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali