Curatore: E. Prati
Editore: Giunti Junior
Anno edizione: 2011
Formato: Tascabile
In commercio dal: 07/09/2011
Pagine: 192 p., Brossura
  • EAN: 9788809765979

25° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Bambini e ragazzi - Narrativa e storie vere - Narrativa classica

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 4,05

€ 6,38

€ 7,50

Risparmi € 1,12 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Fabiana

    14/04/2018 17:37:53

    Il libro mi è piaciuto molto e mi ha coinvolta perché non me l'aspettavo così pieno di messaggi positivi e veri. In più, il racconto è ovviamente per bambini, ma il lessico non è troppo semplice, come invece lo è in altre libri come Pinocchio, ad esempio. Solo una cosa mi ha delusa, cioè che il boscaiolo di latta non ha effettivamente fatto quello che aveva predetto di fare una volta "avuto il cuore", ma è una cosa banale. Il libro è veramente carino. Smentisco il fatto che Dorothy indossa un paio di scarpe rosse. Nelle prime pagine queste sono di cuoio, poi d'argento.

  • User Icon

    Red Kedi

    19/11/2013 16:31:13

    Sono alla scoperta dei Classici per i ragazzi. Ho deciso di leggere questo libro perchè era uscito da un pò il film e mi incuriosiva molto, però non volevo arrivare digiuna alla visione. Ad oggi, sinceramente non ho ancora visto il film e la voglia non è molta... Ammetto che questo libro mi ha deluso e non poco. Alla fine si è rivelata una storia assurda e a ben vedere anche vuota in certi punti. Certo, la morale è facile da vedere e quella l'ho apprezzata ma, ho trovato un'infinità di pecche. Il mago di Oz ad esempio... un piccolo bugiardo. Chi l'avrebbe mai detto? Mi immaginavo qualcosa di immenso, che incutesse terrore ma che fosse anche molto buono.... invece? Puff, un piccolo truffatore pauroso. Vogliamo invece parlare di Dorothy? Una piccola bambina un pò tarda che si meraviglia anche solo per il fatto che respira? Oppure della sua compagnia, che anche dopo aver ricevuto quello che desideravano, si pavoneggiano senza un minimo di umiltà? Certo, un classico va letto anche solo per dire "è tra le mie letture" ma non per questo uno lo deve amare e venerare. Io forse rientro in quella piccola percentuale che non lo adora, pur sapendo che in certi punti vengono osannati certi insegnamenti etici giusti e doverosi.

  • User Icon

    simon@

    14/02/2013 21:32:45

    Un libro che tutti dovremmo leggere almeno una volta nella vita! Un libro sulla ricerca...perché Dorothy, lo spaventapasseri, il leone, il boscaiolo di latta sono alla ricerca di ciò che hanno già e sulla speranza di ottenere ciò che si cerca, sul l'amicizia perché qualsiasi cosa accadrà resteranno sempre uniti e sulle apparenze...

Scrivi una recensione