Mai dimenticare - Michel Bussi - copertina

Mai dimenticare

Michel Bussi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: E/O
Collana: Dal mondo
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 9 novembre 2017
Pagine: 464 p., Brossura
  • EAN: 9788866328919
Salvato in 114 liste dei desideri

€ 15,68

€ 16,50
(-5%)

Venduto e spedito da MAURONLINE

Solo 2 copie disponibili

+ 3,85 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

€ 15,68

€ 16,50
(-5%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 15,68 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dopo il successo di Ninfee nere, Tempo assassino e Non lasciare la mia mano, un nuovo strepitoso romanzo di Michel Bussi.

«Trascinati dentro un meccanismo a orologeria, i lettori non lasceranno il libro fino all'ultimo. Il finale non lo dimenticheranno mai.» - L'Est républicain

«Ritmo sostenuto, intrecci, colpi di scena... Il meccanismo a orologeria funziona al massimo.» - Le Figaro

Incontrate una bella ragazza sul ciglio di una scogliera? Non tendetele la mano! Potrebbero credere che l'avete spinta.

Con Mai dimenticare, Michel Bussi torna in Normandia, nelle favolose falaises che fanno di questa regione affacciata sulla Manica un luogo unico al mondo. E come sempre nei romanzi del giallista francese, luoghi e siti naturali di magica bellezza possono trasformarsi in miraggi, trappole micidiali, inganni. Il giovane protagonista, che è in Normandia per allenarsi per i Giochi paraolimpici (ha una gamba artificiale in seguito a un misterioso incidente), assiste alla drammatica e tragica caduta di una ragazza dall’alto di una falaise e tenta inutilmente di soccorrerla sulla spiaggia sottostante. Da quel momento un succedersi vorticoso di fatti incalzanti rischia di trasformarlo da testimone a colpevole. Emergono dal passato, suo e della vittima, personaggi e storie che confondono le acque. Altri testimoni svaniscono, mentre un’altra ragazza sembra volerlo aiutare. Ma nei libri di Bussi tutto è illusione, e solo il coraggio, l’ostinazione e la sottigliezza investigatrice del protagonista riusciranno, forse, a salvarlo da questa trappola mortale.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,52
di 5
Totale 27
5
18
4
6
3
2
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    paolotta

    20/10/2020 08:23:07

    Mi sono avvicinata a lui con questo libro ed è stata un entrata col botto! Sono rimasta molto colpita da questo libro, davvero molto bello

  • User Icon

    Donny73

    28/08/2020 05:19:29

    Interessante riflessione sulla "caccia allo straniero" e sulla ricerca tra i "diversi" di facili capri espiatori per i delitti più nefandi. Un giallo che tiene il fiato sospeso fino alle ultime pagine, assolutamente consigliato!

  • User Icon

    marty

    22/08/2020 20:01:08

    Coinvolgente e mai scontato dalla prima all'ultima pagina. Anche quando sembra tutto finito non lo è!

  • User Icon

    ormos

    15/07/2020 11:27:49

    Questa volta Bussi non è riuscito a sorprendermi. Libro con una trama troppo contorta e a tratti davvero poco verosimile da potersi aspettare di tutto, e quando ti aspetti di tutto finisce che non ti sorprendi di nulla. A mio giudizio non è al livello di Ninfee nere.

  • User Icon

    31gennaio_

    14/06/2020 18:04:19

    Vi assicuro che pagina dopo pagina avrete sempre più l’impressione di non capirci niente e anche voi, come il protagonista, crederete di impazzire e arriverete a dubitare di voi stessi. Forse vorrete fermarvi, prendervi un momento per riflettere ma non ci riuscirete. Risucchiati nel vortice di eventi sempre più incredibili sarete spinti pagina dopo pagina senza rendervene conto. Assurdo e delirante questo racconto si spinge veramente al limite con un finale che vi farà perdere il fiato. Ai lettori più accaniti richiederà uno o due giorni, a quelli più lenti al massimo due settimane. Sarete sicuramente rapiti da questa storia pazzesca.

  • User Icon

    Marco

    13/05/2020 12:21:37

    Adoro troppo! Michel Bussi e uno dei mie scrittori preferiti.

  • User Icon

    Alessandro verna

    12/05/2020 10:08:19

    Bel thriller noi per l'autore francese, è il suo primo libro che leggo, ma sicuramente recupererò anche gli altri

  • User Icon

    Clo

    11/05/2020 12:36:38

    questo è, secondo me, uno dei più belli di questo autore. lo consiglio vivamente!

  • User Icon

    nuccio

    21/09/2019 18:26:14

    È il secondo che leggo di Bussi (ninfee nere), si conferma coinvolgente, scorrevole e bello da leggere, lo consiglio.

  • User Icon

    S.D.

    19/09/2019 19:14:48

    Mai dimenticare mi ha fatto approcciare a un thriller intelligente, cervellotico, psicologico e perfetto. Non ho tante parole per descrivere che esperienza sia stata la lettura di questo romanzo, se non che è stata ipnotica. Io amo Bussi.

  • User Icon

    Massimo F.

    17/08/2019 16:38:53

    Virtuosismi narrativi a go-go, tecniche di racconto raffinate e avvincenti, ritmo incalzante e tensione costante: un quasi capolavoro del thriller, con il lettore inevitabilmente incollato al libro. Certo, poi scendere dalla giostra e chiudere per bene tutto senza dimenticare nulla, risulta piuttosto complicato anche per un fuoriclasse come Bussi, che fatica non poco a tirare le fila in un finale necessariamente elaborato e complesso. Comunque, applausi!!!

  • User Icon

    luisa rossi

    10/06/2019 09:13:52

    Sicuramente più bello ed avvicente di Ninfee nere letto in 1 giornata...non potevo pensare di andare a dormire senza scoprire la verità

  • User Icon

    LUDOVICO

    02/06/2019 21:36:09

    "Mai dimenticare" ,scrive l'autore ,e pecca dimenticando come si avvince.Discreto!

  • User Icon

    Michela

    09/03/2019 08:57:13

    Michel Bussi è, a mio avviso, un talento indiscusso. Questo è l’ennesimo thriller che si divora; è percepibile ad ogni pagina la sua bravura nell’intrecciare varie scene e nel farti entrare in un vortice machiavellico pieno di suspense e di colpi di scena. Ogni volta che penserete di aver indovinato il colpevole, ecco che vi ricrederete. Non a caso in Francia ha vinto tanti premi del Giallo nel corso della sua carriera. Leggetelo assolutamente e non ve ne pentirete.

  • User Icon

    rpedicino

    28/01/2019 12:23:44

    Bah, una delusione. Plot inverosimile. La trama si basa su azioni totalmente assurde. Finale a sorpresa, ma dopo pagine di indizi così forzati siete così sfiniti da non vedere l'ora di chiuderlo e passare a ....GUERRA E PACE.

  • User Icon

    Floriano

    06/01/2019 06:22:47

    Straordinario plot, sorprendente e diabolico. Tutte le certezze che si aprono nel corso della lettura vengono annullate alla prima fine in una rivelazione del tutto imprevedibile. E poi un altra volta , alla fine definitiva. Due finali, uno più geniale dell altro Bussi Superman del romanzo giallo

  • User Icon

    francesca

    28/12/2018 15:46:05

    Geniale!! Solo così si può definire il meccanismo della storia che, complessa e senza punti deboli, coinvolge chi legge fin dalle prime pagine: è impossibile intuire la conclusione (la doppia conclusione) per tutta una serie di manipolazioni che coinvolgono tanto il protagonista quanto il lettore che, tra l’altro, non può non commuoversi arrivato all’ultima pagina.

  • User Icon

    S.C.

    21/09/2018 09:37:36

    Bello, intenso e commuovente. La narrazione degli eventi, tanti, non lascia mai indietro le emozioni e i sentimenti. La storia è pensata ed eseguita molto bene, vale sempre la pena leggere questo autore.

  • User Icon

    valeria

    19/09/2018 22:34:53

    Ho acquistato questo libro su consiglio di un’amica. Il libro è ambientato in Normandia. A me è piaciuto molto perché ricco di colpi di scena. Il libro è scritto è coinvolgente, è adatto a tutti. Le descrizioni del libro sembrano fotografie. Lo consiglio.

  • User Icon

    Michela

    24/08/2018 20:36:02

    Se Ninfee Nere vi ha appassionato, Mai dimenticare lo farà ancora di più..... Finale sorprendente come sempre, anche se avendo ormai letto tutti i suoi libri, avendo capito cosa potesse essere successo.... Ad ogni finale di Bussi piango. Perché i suoi sono gialli, certo, ma i suoi finali mi commuovono sempre.

Vedi tutte le 27 recensioni cliente
  • Michel Bussi Cover

    Autore francese di gialli più venduto oltralpe. È nato in Normandia, dove sono ambientati diversi suoi romanzi e dove insegna geografia all’Università di Rouen. Ninfee nere (Edizioni E/O 2016) è stato il romanzo giallo che nel 2011, anno della sua pubblicazione in Francia, ha avuto il maggior numero di premi: Prix Polar Michel Lebrun, Grand Prix Gustave Flaubert, Prix polar méditerranéen, Prix des lecteurs du festival Polar de Cognac, Prix Goutte de Sang d’encre de Vienne. Tra le sue pubblicazioni per E/O figurano: Tempo assassino (2017), Mai dimenticare (2017), La doppia madre (2018), Il quaderno rosso (2018), La follia mazzarino (2019) e Usciti di Senna (2020). Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali