A Mainsail Haul

John Masefield

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Forgotten Books
Formato: PDF
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,47 MB
  • EAN: 9780259653684

€ 7,85

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

I yarned with ancient shipmen beside the galley range
And some were fond of women, but all were fond of change;
They sang their quavering chanties, all in a fo'c's'le drone,
And I was finely suited, if I had only known.

I rested in an ale-house that had a sanded floor,
Where seamen sat a-drinking and chalking up the score;
They yarned of ships and mermaids, of topsail sheets and slings,
But I was discontented; I looked for better things.

I heard a drunken fiddler, in Billy Lee's Saloon,
I brooked an empty belly with thinking of the tune:
I swung the doors disgusted as drunkards rose to dance,
And now I know the music was life and life's romance.
  • John Masefield Cover

    (Ledbury, Herefordshire, 1878 - Abingdon, Bergshire, 1967) poeta e romanziere inglese. Dopo aver esercitato vari mestieri in USA, ritornò in patria nel 1897. Si affermò come poeta con la raccolta Le ballate del mare (Saltwater ballads, 1902), di un vivace realismo. L’abile uso di un linguaggio crudo e quotidiano caratterizza il poemetto successivo, che gli diede la fama: L’eterna misericordia (The everlasting mercy, 1911). Molto noti anche altri due poemetti narrativi: Imbrattatele (Dauber, 1913) e soprattutto Reynard la volpe (Reynard the fox, 1919), schietta esaltazione della vita rurale. Fra i suoi molti romanzi si ricordano: Capitano Margaret (Captain Margaret, 1908) e L’uccello dell’alba (The bird of dawning, 1933). M., uno dei maggiori «poeti georgiani», è autore eclettico, positivista... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali