La mala ora

Gabriel García Márquez

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Mondadori
Collana: Oscar narrativa
Tipologia: Libro usato vintage
Anno edizione: 1988
Pagine: 198 p.
  • Prodotto usato
  • Condizioni: Usato - In buone condizioni
  • EAN: 2560732075380
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 6,00

Venduto e spedito da Biblioteca di Babele

Solo 1 prodotto disponibile

+ 4,90 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
LIBRO VINTAGE
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Brossura commerciale, modesti segni del tempo alla copertina illustrata, come leggere velature di polvere, tracce d'uso e da lettura, trad. di E. Cicogna, intr. Di A. Molino, vol. 1820 della collana, buono l'aspetto complessivo.
  • Gabriel García Márquez Cover

    Scrittore colombiano Premio Nobel per la Letteratura.Come giornalista ha soggiornato in Francia, Messico e Spagna; in Italia è stato allievo del Centro sperimentale di cinematografia. Ha esordito con un breve romanzo, dove più evidente è l’influenza di Faulkner: Foglie morte (La hojarasca, 1955), cui sono seguiti Nessuno scrive al colonnello (El coronel no tiene quién le escriba, 1961); i racconti raccolti ne I funerali della Mamá Grande (Los funerales de la Mamá Grande, 1962), nei quali, soprattutto in quello che dà il titolo al volume, è già tratteggiato il mondo mitico e paradossale del narratore; La mala ora (La mala hora, 1962), altro romanzo, dove si narra una storia spietata di lettere anonime che coinvolge un intero... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali