Il manifesto del Partito Comunista

Karl Marx,Friedrich Engels

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Domenico Losurdo
Editore: Laterza
Edizione: 17
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
In commercio dal: 8 ottobre 1999
Pagine: LXXIII-62 p., Brossura
  • EAN: 9788842058946

nella classifica Bestseller di IBS Libri Società, politica e comunicazione - Politica e governo - Ideologie politiche - Marxismo e Comunismo

Salvato in 114 liste dei desideri

€ 4,88

€ 6,50
(-25%)

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Il manifesto del Partito Comunista

Karl Marx,Friedrich Engels

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il manifesto del Partito Comunista

Karl Marx,Friedrich Engels

€ 6,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il manifesto del Partito Comunista

Karl Marx,Friedrich Engels

€ 6,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Abbattimento della borghesia, dominio del proletariato, sovvertimento della vecchia società fondata sul conflitto di classe, istituzione di una nuova società senza classi né proprietà privata: questi gli obiettivi del pensiero politico di Marx, che diedero vita, nel 1848, al "Manifesto del partito comunista". Un opuscolo che ebbe vicende burrascose, più volte censurato, più volte ripubblicato, e sicuramente uno degli scritti politici più influenti del nostro tempo.
5
di 5
Totale 6
5
6
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alessia

    27/12/2018 20:22:12

    Un pezzo di storia: da leggere qualunque sia il vostro credo politico.

  • User Icon

    pietro

    22/12/2018 13:38:32

    Perfetto nella sua sintesi, marx regala una perla utile a chiunque voglia annusare la bellezza delle tesi comuniste

  • User Icon

    Mick

    27/10/2018 16:01:13

    Uno dei libri filosofici, economici e sociali più belli, critici e reali che siano mai stati scritti. Sicuramente da leggere e poi da studiare con cura!

  • User Icon

    CyberDracula (Lo sceriffo)

    24/04/2018 11:13:42

    Comprato in una vecchia edizione oramai introvabile su di una bancarella per due soldi,comprendente la summa iniziale del pensiero economico-esistenziale-filosofico del compendio sul capitale e cosa ne derivava già nel lontano 1848 con le lotte del proletariato al fine di ergersi contro l'appiattimento sociale dell'epoca dato dalla borghesia e dell'immagine di un imperante comunismo basato sulla lotta tra classi e alla ridefinizione di spargimento del benessere anche tra le classi meno abbienti. Un testo fondamentale per poter comprendere cos'è stato (e forse è tutt'ora per alcuni pochi superstiti) l'ideologia comunista. Consigliato.

  • User Icon

    mauro cassano

    22/07/2006 12:29:45

    Un monumento della ragione, una sintesi agile ed efficace di un programma politico, economico ed etico, face per chi vi scorge la via del riscatto da ingiustizie e umiliazioni, testo da porre all'Indice per chi - in mala fede il più delle volte - vi legge un attacco allo status quo o solo i latrati di falsi profeti o cattivi maestri. Per chi vuole conoscere e pensare è, ancora oggi e dopo tutto quanto è avvenuto nel XX secolo, un opus magnum fulgido e scintillante per contenuti e stile.

  • User Icon

    the crack

    17/05/2006 17:28:01

    Cos'è realmente il comunismo, in questo libro scritto dall'ideatore (o meglio sintetizzatore) della filosofia che in realtà è da sempre appartenuta al popolo, forse è spiegato nl suo più profondo significato. Lucida analisi iniziale sul ruolo della borghesia si perde un po' forse negli stereotipi ma è uno dei libri fondamentali.. Si può affermare chè Il manifesto sta alla storia e alla politica come l'Odissea sta alla letteratura... gustosa e economica pubblicazione

Vedi tutte le 6 recensioni cliente

(scheda pubblicata per l'edizione del 1985)
scheda di Bellofiore, R., L'Indice 1985, n. 9

L'editore Laterza ripubblica il "Manifesto" scritto da Marx ed Engels nel 1848 per la Lega dei comunisti, con l'apparato biobibliografico e la classica traduzione della Cantimori Mezzomonti. Viene aggiunta una nuova introduzione di Lucio Colletti. Colletti è stato fino a metà degli anni settanta uno degli interpreti più originali della teoria marxiana, fornendo contributi ormai classici (in particolare sulla teoria del valore e del feticismo) quali "Ideologia e società" e "Il marxismo ed Hegel"; egli è però successivamente divenuto uno dei critici più radicali di Marx. La ragione, efficacemente sintetizzata in questo scritto, consiste nel fatto che Marx inscriverebbe il proprio "programma di ricerca scientifico" di sapore "empiricistico", costituito dalla costruzione di una sociologia economico-storica, all'interno di una filosofia della storia di tipo hegeliano e di una visione del capitalismo come retto da contraddizioni dialettiche, incompatibili con lo statuto scientifico di una teoria. Si può osservare che tale conclusione è retta dall'assunzione metafisica di una unicità e generalità del metodo della scienza, indipendente dall'oggetto specifico, messa in discussione dallo stesso dibattito epistemologico più recente. Inoltre, Colletti in tal modo abbandona il tentativo di rendere compatibili le due dimensioni, scientifica e critica, proposto alla fine degli anni sessanta, consistente nel ritenere la "separazione" concepibile per il valore come categoria sociale non sensibile. Certo, se non si dà articolazione tra filosofia e scienza in Marx, si deve coerentemente, come ha fatto appunto Colletti, uscire dal marxismo: con la conseguenza però di impedirsi la spiegazione di determinazioni essenziali del capitalismo.
  • Karl Marx Cover

    Filosofo, economista, storico, sociologo e giornalista tedesco.Il suo pensiero, incentrato sulla critica, in chiave materialista, dell'economia, della politica, della società e della cultura capitalistiche, ha dato vita alla corrente socio-politica del marxismo. Teorico della concezione materialistica della storia e, assieme a Friedrich Engels, del socialismo scientifico, è considerato tra i filosofi maggiormente influenti sul piano politico, filosofico ed economico nella storia del Novecento che ha avuto un peso decisivo sulla nascita delle ideologie socialiste e comuniste.L'opera alla quale la sua figura resta maggiormente associata, naturalmente, è Das Kapital (Il capitale, 1867), che offre un'analisi dei rapporti di forza fra le varie parti all'interno della società... Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali