Mankind Woman

Artisti: Brant Bjork
Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 1
Etichetta: Heavy Psych
Data di pubblicazione: 14 settembre 2018
  • EAN: 0750958590671
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Disponibile anche in altri formati:

€ 23,50

Venduto e spedito da IBS

24 punti Premium

Disponibile in 2 settimane

Quantità:
Descrizione

Edizione in vinile
Mankind Woman è il tredicesimo disco solista di Brant Bjork, storico ex-batterista dei kyuss. Sebbene questo sia un disco integralmente accreditato a Brant, è anche il primo in cui il nostro collabora esclusivamente con un produttore e co-autore, in pratica una leggenda vivente del primigenio punk washingtnoniano: Bubba Dupree. Tra i primi musicisti punk 'coloured' assieme - ovviamente - a Bad Brains e Pure Hell, il nostro vanta una lunghissima storia, inaugurat nel 1982 con il leggendario split album dei Void (condiviso coi Faith) e pubblicato da Dischord. Con gli ulteriori contributi del bassista Armand Secco Sabal, del vecchio commilitone Nick Oliveri e del cantante Sean Wheeler (già membro della Low Desert Punk Band), il disco è stato concepito nel marzo scorso. infarcito di memorabili riferimenti alla storia del rock acido anni '60/70 il disco offre la dimensione talentuosa del nostro, capace anche di infarcire con jazz, blues e funk le sue tirate (hard)psichedeliche.
Canzoni dal groove ipnotico. Quando senti brani come Pisces, capisci che davvero non ha perso nulla della sua primitiva carica soul desert blues (Rumore Settembre, voto 7,5)