Manuale di linguistica e filologia romanza

Lorenzo Renzi,Alvise Andreose

Editore: Il Mulino
Edizione: 3
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 10 settembre 2009
Pagine: 308 p., Brossura
  • EAN: 9788815133441
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Giunto alla terza edizione rivista e aggiornata, questo libro offre un panorama completo delle lingue romanze: origine, aspetto attuale, documenti antichi. L'aggettivo "romanzo" sta a indicare ciò che, nel Medioevo e nell'Età moderna, è una continuazione del latino, la lingua dell'antica Roma poi diffusasi in gran parte dell'impero romano. I cambiamenti che hanno portato dal latino alle lingue romanze sono descritti con grande chiarezza utilizzando i metodi più moderni di analisi linguistica. L'apporto della filologia contribuisce poi a illuminare la realtà e la storia delle più antiche scritture e letterature dei popoli romanzi. Argomenti trattati: Il dominio romanzo. Il paradigma classico. Il paradigma storico. Il paradigma moderno: la lingua come struttura e la visione sincronica del linguaggio. Variazione sociale e geografica. Il cambiamento nella linguistica contemporanea. Il latino. I caratteri delle lingue romanze. I primi testi romanzi. L'edizione dei testi.

€ 24,70

€ 26,00

Risparmi € 1,30 (5%)

Venduto e spedito da IBS

25 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile