Manuale formulario del condominio. L'amministratore, l'assemblea, il regolamento, le spese, i contratti, i servizi, i centri commerciali. Con CD-ROM

Gino Terzago,Luigi Salciarini

Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2005
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XX-479 p.
  • EAN: 9788814116629
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Un manuale che spiega come creare le formule in base alle specifiche esigenze e che serve da guida nell'elaborazione del testo. Permette di tener conto dell'interpretazione giurisprudenziale e dei dettami della dottrina. Dalla nascita del condominio alle modalità dello scioglimento, fino alla gestione amministrativa con tutte le incombenze che fanno capo all'amministratore, il volume presenta le formule che vanno dalla convocazione alla decisione, comprese quelle tipologie che maggiormente assillano l'amministratore. Chiude il volume un capitolo dedicato ai centri commerciali: la disciplina, il rapporto locatizio, le problematiche condominiali e la gestione. Il CD-ROM contiene l'intero formulario e ne permette la personalizzazione.

€ 34,85

€ 41,00

Risparmi € 6,15 (15%)

Venduto e spedito da IBS

35 punti Premium

Disponibile in 10 gg

Quantità:
 
 
 

Ancora un Formulario. Perché? La risposta è semplice: mancava.
Manca infatti una guida che possa prendere per mano l'operatore e introdurlo nel condominio dal punto di vista strettamente giuridico senza perdere di vista l'aspetto pratico. Infatti, non si può dimenticare che spesso la fattispecie introdotta dalla norma deve essere tradotta in parole comprensibili al più, senza che la stessa perda i suoi connotati e senza che possa essere travisata. Inoltre, nello scritto l'operatore ha necessità di adattare la norma al caso che gli si è proposto ovvero a quello che intende risolvere. A ciò supplisce questo volume.
La guida procede passo dopo passo, ponendo in maggior evidenza le soluzioni che la casistica ha adottato, affinché lo stesso operatore possa fare altrettanto. Non quindi formule statiche e stereotipate, ma tante soluzioni quante sono le prospettive che si presentano.
Le formule sono strettamente connesse con un manuale che riassume tutta la tematica condominiale, In modo che l'interprete possa saper confrontare, giudicare e scegliere la formula più adatta e porre nel nulla quella in grado di violare o urtare i principi in materia.
La connessione tra il Manuale e il Formulario, quindi, si rivela vantaggiosa in quanto porta ad optare per una soluzione che rispecchia l'interpretazione ufficiale in materia.