Categorie

Maria Teresa, una donna al potere

Edgarda Ferri

Editore: Mondadori
Collana: Oscar storia
Edizione: 2
Anno edizione: 1996
Formato: Tascabile
Pagine: 312 p.
  • EAN: 9788804424499
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 5,67

€ 7,88

€ 10,50

Risparmi € 2,62 (25%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Nicholas Pizzo

    16/08/2017 09.25.34

    Ho trovato questo libro molto interessante ed utile per capire la figura di madre e moglie che si celava sotto la pesante "armatura" di Imperatrice e Regina. L'ho letto molto rapidamente in meno di due giorni senza esitazione, ma alcune parti mi sono sembrate statiche e poco interessanti a mio avviso esempio: il capitolo XVIII "Le riforme in Lombardia" e alcune fasi della descrizione di trattati dopo la Guerra di Successione e Guerra dei Sette Anni. Ho amato le descrizioni della sfarvosa corte viennese del Hofburg e del maestoso Castello di Schönbrunn. La mia passione per le arciduchesse d'Asburgo ha trovato conforto e materiale all'interno di questo libro dove oltre alla dettagliata descrizione del rapporto fra Giuseppe I e la madre, viene descritto meravigliosamente il profilo personale d'ogni arciduchessa.

  • User Icon

    Vale

    13/08/2015 11.46.14

    Davvero un bel libro. Non sono molti gli autori di biografie che riescono ad essere accurati senza essere pedanti (altre biografe in gamba sono, per esempio, Antonia Fraser e Carolly Erickson). Edgarda Ferri è riuscita a riassumere la complessità di Maria Teresa e del suo tempo in una biografia che ha il sapore di un romanzo ed è quindi molto scorrevole. Solo alcune cose non mi sono piaciute: innanzi tutto l'assenza di immagini della sovrana a parte la copertina (ho dovuto cercarle in internet). Avrei poi apprezzato la presenza di un albero genealogico per districarsi meglio nel labirinto di parentele degli Asburgo, che hanno anche frequenti casi di omonimia. Soprattutto ho sentito la mancanza delle note: il 1700 è un periodo molto complesso e qualche nota avrebbe aiutato ad averne una visione più chiara. Complessivamente però ho trovato questo libro appassionante e lo consiglio sicuramente.

  • User Icon

    mauro

    11/04/2014 13.25.13

    Ottimo libro. Lo stile della Ferri è perfetto.

  • User Icon

    Alberto

    19/06/2005 19.08.46

    La peggiore biografia su Maria Teresa che abbia mai letto!!!

  • User Icon

    Serena

    22/04/2004 14.03.27

    Che libro eccezionale! Lo stile della Ferri è davvero avvincente, incatena il lettore più di un romanzo. Non ho mai letto una biografia scritta così, è davvero una gemma unica. La personalità straripante ed eccezionale di questa sovrana, la sua inesauribile vitalità, l'impulsività e la fine intelligenza riescono a trascendere la pagina scritta, ti trascinano in un'altra epoca, nella vita di un'altra persona. Bellissimo dall'inizio alla fine, ricchissimo di dialoghi in prima persona, centrato soprattutto sull'interpretazione della personalità dell'imperatrice, si fa perdonare una certa penuria di particolari, la mancanza di quella pedanteria così cara a molti i biografi nello sviscerare una valanga di avvenimenti e particolari per cerare di fare emergere il personaggio dal dettaglio. La Ferri non ne ha bisogno, Maria Teresa è tutta lì, già dalle prime pagine, intatta in tutta la sua essenza vitale.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione