Categorie

Tahar Ben Jelloun

Traduttore: C. Poli
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2010
Pagine: 292 p. , ill. , Rilegato
  • EAN: 9788806188849

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Gianmario

    29/09/2011 18.27.35

    Ritengo che sia un libro molto bello, particolare, a metà tra reportage e romanzo, come suggerisce il sottitolo.Un libro diretto, realista, affascinante e stimolante, come nello stile dell'autore. E' molto piu' di una guida, è un ritratto del Marocco a tutto tondo, Ben Jelloun conferma la sua grande capacità di raccontare e di far vivere emozioni, senza nascondere o edulcorare la realtà. Lo consiglio a chi partirà realmente per il Marocco...io mi sto organizzando!! Consiglio caldamente, per chi non li conosce, di leggere anche i romanzi veri e propri dell'autore, come Creatura di Sabbia, Notte a Tangeri, ecc

  • User Icon

    giancarlo

    11/01/2011 15.36.54

    il marocco mi ha colpito moltissimo come paese, ci sono stato due volte e soo sempre tornato entusiasta del paese visitato. con molto piacere ho letto questo libro, che parla dell'anima del marocco e della sua gente e citta'. questo quanto scritto nell'anteprima. solo che lo scritto appare molto pesante e per niente coinvolgente. avessi letto questo libro senza essere andato in marocco, non mi sarei affatto entusiasmato di questo paese. lo scrittore, secondo me, essendo un marocchino, come lui stesso dice dei suoi compatriotti che fanno tutto ma sono capaci fare poco, lo metto come i suoi descritti, e cioe' poco capace di scrivere. ma la cosa peggiore e' il vuoto che lascia questo libro, non c'e' proprio niente che mi abbia ripagato il tempo dedicato alla sua lettura. chi ha intenzione di visitare questo splendido paese, non legga questo libro, per non rischiare di rimanerne male influenzato

Scrivi una recensione