Marx prima del marxismo

David McLellan

Traduttore: R. Long
Editore: Einaudi
Anno edizione: 1974
Pagine: VI-280 p.
  • EAN: 9788806379940
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 6,15

€ 7,23

Risparmi € 1,08 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Dovuto a uno studioso inglese già autore di una nutrita serie di indagini sugli stessi problemi, questo volume ricostruisce - sul doppio versante biografico e critico - l'evoluzione del pensiero di Marx durante gli anni della formazione giovanile, sino al febbraio 1845, in cui termina l'esperienza parigina: l'infanzia e l'adolescenza, l'università berlinese e la conversione all'hegelismo, l'attività di giornalista alla «Rheinische Zeitung », la critica della filosofia hegeliana del diritto e i «Deutsch-franzosische Jahrbücher», i «manoscritti economico-filosofici del 1844 ». Nella conclusione, le opere giovanili sono inquadrate nella prospettiva storica del marxismo maturo.Ha scritto «The Times»: «Il lavoro di McLellan è uno dei piú importanti contributi agli studi marxiani di questi anni. La sua nitida indagine traccia una pista sicura nella movimentata dialettica del pensiero di Marx».