Il massacro degli Armeni. Un genocidio controverso

Guenter Lewy

Traduttore: P. Arlorio
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
In commercio dal: 3 aprile 2015
Pagine: XVI-394 p.
  • EAN: 9788806226596
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Nel 1915, in piena Guerra mondiale, il regime dei Giovani Turchi fece deportare la gran parte degli armeni di Turchia nelle lontane terre dell'Anatolia orientale. Quasi il quaranta per cento della popolazione armena morì nel corso di poche settimane, tra marce forzate, massacri e brutalità di ogni genere. Da allora gli armeni di ogni paese ricordano quel tragico avvenimento come il primo genocidio del XX secolo. Guenter Lewy, celebre storico del nazismo, ha ricostruito la vicenda attraverso un imponente lavoro su archivi riservati e sulle testimonianze dei sopravvissuti. Il risultato è il primo, vero lavoro di storia su una delle pagine piú discusse del Novecento.

€ 10,50

€ 14,00

Risparmi € 3,50 (25%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: