Il mastino dei Baskerville

Arthur Conan Doyle

Traduttore: G. Maugeri
Editore: Garzanti Libri
Collana: I grandi libri
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 15 maggio 2014
Pagine: 188 p., Brossura
  • EAN: 9788811810575
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 4,26
Descrizione

"Il mastino dei Baskerville", pubblicato su "The Strand Magazine" nel 1901, è il più popolare dei racconti di Conan Doyle con protagonista Sherlock Holmes. A Baskerville Hall, splendida tenuta circondata dalla desolata brughiera di Dartmoor, un'antica maledizione ha reclamato la sua ultima vittima. Sir Charles Baskerville è morto, il volto orrendamente deformato da una smorfia di terrore. Tre secoli prima un cane mostruoso, gli occhi ardenti di fuoco, il muso grondante di sangue, aveva ucciso il capostipite della famiglia, Hugo Baskerville. Il terribile mostro ha forse colpito ancora? Sir Henry Baskerville, il giovane erede della tenuta, si trova in pericolo? Sherlock Holmes è l'unico che può far luce sulla morte di sir Charles e mettere in salvo sir Henry dal tetro destino che incombe sui Baskerville. Ma appena Holmes e Watson cominciano a indagare, un urlo agghiacciante riecheggia sulle colline nebbiose e avverte che il leggendario mastino è pronto a uccidere ancora.

€ 6,72

€ 7,90

Risparmi € 1,18 (15%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: