Categorie

Rita Coruzzi

Editore: Piemme
Anno edizione: 2015
Pagine: 461 p. , Rilegato
  • EAN: 9788856641769
Disponibile anche in altri formati oppure usato:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Daniela

    30/04/2016 13.58.07

    Consigliatissimo ! L'autrice ha intessuto col filo doppio della verità storica e della fantasia la biografia di una delle figure femminili più significative del nostro passato, regalandoci il ritratto appassionato di una donna fragile e forte, determinata e arrendevole, dolce e spietata. Ha sviscerato il suo legame profondo con la Chiesa, evidenziando quanto la fede abbia giocato un ruolo decisivo in tutte le sue scelte, non dubitandone mai. L'integrità morale e quel senso del dovere così radicato, l'hanno resa, poi, una donna amata e rispettata da tutti. E ancor oggi, leggendo le sue gesta, non si può non rimanere affascinati e rapiti dalla forza della sua personalità.

  • User Icon

    nadia

    28/12/2015 20.44.24

    Mi trovo d'accordo con il signor Dante: scrittura molto semplice e "scolastica", che spesso spazientisce e annoia. Mi aspettavo un romanzo più complesso e maturo.

  • User Icon

    Cristiano

    28/11/2015 16.57.07

    Quanta poca considerazione ha il sig Dante nei confronti dei lettori minorenni,leggono solo libri semplici e superficiali? Il Romanzo in questione può piacere o non piacere punto e basta.

  • User Icon

    Dante

    25/11/2015 23.28.28

    Romanzo storico adatto a lettori minorenni. Semplice, superficiale e ripetitivo. Dialoghi noiosissimi. Da evitare

  • User Icon

    Cristiano

    11/07/2015 16.09.52

    Bellissimo romanzo biografico su Matilde di Canossa,lo consiglio a chiunque voglia avvicinarsi a questo straordinario personaggio del Medioevo. Pur essendo un romanzo,forse è meglio di tante altre biografie ufficiali che ho letto su Matilde(rimane pur sempre un mio parere personale) grazie a questo Romanzo ho approfondito storicamente parlando, la figura di Arduino Della Palude,personaggio a me quasi sconosciuto. Bravissima l'autrice nel raccontare e ovviamente immaginare l'infanzia di Matilde,con la quasi totale decimazione della sua famiglia da parte Imperiale,questa parte del romanzo è a mio avviso, la chiave di lettura, per capire la Matilde Contessa,ovvero la futura Lady di Ferro del Medioevo.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione