Mediazione ABF. Camera di conciliazione Consob nelle controversie bancarie e finanziarie

Evandro Bocchini,Elisabetta Mazzoli

Editore: Maggioli Editore
Anno edizione: 2011
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 378 p.
  • EAN: 9788838767906
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

L'opera, con casi pratici risolti, analizza le procedure di risoluzione alternativa per le controversie di origine bancaria e finanziaria. Gli strumenti utilizzati sono: la mediazione (ex d.lgs. 28/2010), la Camera di conciliazione e arbitrato presso la Consob (ex d.lgs. 179/2007) e l'arbitro bancario finanziario (ex d.lgs. 385/1993). Nel settore bancario e finanziario, oggetto della trattazione che segue, si apprestano dunque a convivere tre sistemi di composizione e risoluzione stragiudiziale delle controversie con caratteristiche peculiari. Si tratta di tipologie di metodi sia di tipo conciliativo, che decisorio, idonei a fornire una risposta rapida, con costi limitati, predeterminabili, se non addirittura gratuitamente, in varie fattispecie di contenzioso, delle quali è possibile cominciare a delineare la portata e la natura anche sulla scorta delle molteplici decisioni ad oggi rese proprio dall'Arbitro Bancario Finanziario. La mediazione, definita come attività svolta da un terzo imparziale e finalizzata ad assistere due o più soggetti sia nella ricerca di un accordo amichevole per la composizione di una controversia, sia nella formulazione di una proposta per la risoluzione della stessa, è dunque entrata a pieno titolo tra le metodologie da utilizzare per comporre le controversie che possano insorgere in ambito bancario e finanziario. Nell'appendice si riporta la normativa speciale in materia Bancaria e Finanziaria.

€ 32,30

€ 38,00

Risparmi € 5,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

32 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: