Categorie

Alberto Lodispoto

Collana: L'altra medicina
Anno edizione: 1989
Tipo: Libro universitario
Pagine: 136 p.
  • EAN: 9788827207628

Il quarto lato della medicina olisitica - La terapia cleaning Nella corsa alla guarigione mediante mezzi e rimedi sempre più potenti, l'uomo spesso dimentica di leggere nel libro della natura, cioè di interpretare i sintomi fisici o psichici quali espressioni non già di una patologia locale, ma come segni di una patologia più generale che coinvolge l'uomo nella sua struttura unitaria psico-fisica. La "medicina psicosomatica" ha colmato in parte questa lacuna, dimostrando lo stretto legame di causa-effetto tra problematiche psichiche e malattie organiche: conflitti, problemi e tensioni psicologiche possono scaricarsi su organi-bersaglio, per cui malattie quali asma, coliti, gastriti, ulcere, tachicardie, ecc. possono essere a volte considerare malattie di origine psicosomatica e in tal caso guarite soltanto mediante specifiche cure psicoterapiche. Esiste però un'altra lacuna da colmare, offuscata e oppressa da psicofarmaci sempre più potenti, quella somato-psichica. Anche qui esiste un legame causa-effetto, come quello psico-somatico, ma ribaltato, cioè visto specularmente. Ogni disturbo organico, anche il più innocuo, come il comune raffreddore, produce inevitabilmente riflessi negativi sull'umore e sulla psiche. Disturbi del carattere, aggressività, ansia e depressione, invano curate mediante i più forti psicofarmaci, sono a volta soltanto riflessi superficiali (psichici) di alterazioni organiche (somatiche). Come un semplice raffreddore conduce al cattivo umore, così una disfunzione epatica può gravemente alterare l'equilibrio psichico. Curando quest'ultimo con gli psicofarmaci, il loro effetto iatrogeno aggraverà il danno epatico, e ciò a sua volta peggiorerà di rimbalzo le già esistenti turbe psichiche, il tutto in un giro vizioso senza fine, di cui faranno le spese la salute e perfino la vita del paziente. Di grande interesse si è rivelata in tal senso la "terapia cleaning", elaborata dallo stesso autore, la quale, mediante l'applicazione di un semplice regime alimentare – dettagliatamente esposto in questo libro – si è dimostrata in grado di risolvere situazioni patologiche, in particolare con manifestazioni psichiche, che non trovano esito con le normali terapie in uso.