Mediterraneo in guerra. Atlante politico di un mare strategico

Fabio Mini

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 22 maggio 2012
Pagine: 318 p., Brossura
  • EAN: 9788806211349
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

In quarantatre anni di servizio militare Fabio Mini è venuto a contatto diretto con tutti gli apparati di sicurezza del mondo. Ha avuto il Mediterraneo come area di responsabilità quando è stato capo di stato maggiore della Nato del sud Europa, ha percorso i luoghi della sicurezza cinese e del suo "mediterraneo", ha comandato un corpo internazionale di pace nei Balcani. Avrebbe potuto raccontare il Mediterraneo con un memoriale, oppure con un saggio storico-politico. Si sarebbe forse compiaciuto nel ricordare il passato ma non sarebbe stato stimolato a capire il futuro. In questo libro ha utilizzato perciò la propria esperienza per scoprire qualcosa che chi scrive di geopolitica in genere trascura: l'influenza della guerra, dei mezzi della guerra, della storia della guerra sulle vicende dei popoli e delle terre in cui vivono. La scoperta è banale e sorprendente al tempo stesso: il Mediterraneo non è un mare e non ha una frontiera liquida che si può espandere a piacimento. È un insieme di terre, popoli e culture diverse impregnati di sentimenti e atti di guerra. Basta guardarsi intorno per vedere i segni indelebili delle guerre, da quelle puniche a quella post-nucleare. E sorprendente perché unendo l'ottica militare a quella socio-politica si scoprono le ragioni delle infinite guerre mediterranee e i possibili sviluppi di quelle a cui stiamo assistendo.

€ 15,72

€ 18,50

Risparmi € 2,78 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 18,50

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 18,50 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mirko

    28/12/2017 11:26:52

    Un quadro completo della situazione politico/militare di tutti i paesi (e oltre) che circondano il Mar Mediterraneo. Una lettura utile ancora oggi, anche se vista la data di pubblicazione (2012) indubbiamente da aggiornare, soprattutto per i paesi a sud del “mare nostro", visto i tumultuosi avvenimenti dai quali sono stati travolti, in questi ultimi 5 anni.

  • User Icon

    roberto

    11/02/2013 17:13:51

    Come da titolo, il libro e' davvero un atlante, con indicazioni quantitative aggiornate, delle forze militari di tutte le nazioni e entita' (come la palestina) che ruotano intorno al Mediterraneo da Gibilterra al Mar d'Azov. Di ogni nazione e' fornito anche un profilo e un'analisi (non convenzionale e ideologica, ma lucida e obbiettiva) delle vicende storiche e di politica estera degli ultimi 20-30 anni. Per quanto riguarda l'Italia, e' solo da un confronto con gli altri paesi che risulta evidente la dimensione esagerata del budget militare e la sua sproporzione rispetto al nostro ruolo nello scenario geopolitico mediterraneo.

Scrivi una recensione