Salvato in 8 liste dei desideri
disponibile in 10 gg disponibile in 10 gg
Info
Melissa la donna che cambiò la storia
4,95 € 9,90 €
LIBRO
Venditore: IBS
+50 punti Effe
-50% 9,90 € 4,95 €
disp. in 10 gg disp. in 10 gg
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,95 € Spedizione gratuita
disponibile in 10 gg disponibile in 10 gg
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,95 € Spedizione gratuita
disponibile in 10 gg disponibile in 10 gg
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Nome prodotto
4,95 €
Chiudi
Melissa la donna che cambiò la storia - Valter Binaghi - copertina
Melissa la donna che cambiò la storia - Valter Binaghi - 2
Melissa la donna che cambiò la storia - Valter Binaghi - 3
Melissa la donna che cambiò la storia - Valter Binaghi - 4
Melissa la donna che cambiò la storia - Valter Binaghi - 5
Melissa la donna che cambiò la storia - Valter Binaghi - 6
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Melissa la donna che cambiò la storia Valter Binaghi
€ 9,90
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


Crotone, 509 a. C. Melissa, giovane allieva della scuola di Pitagora, si salva dall'eccidio dei pitagorici grazie a Liseo, appartenente al gruppo dei congiurati ma da sempre innamorato di lei. La ragazza però, di fronte al giovane che le dichiara il suo amore e la chiede in sposa, rifiuta di concedersi e solo con la violenza Liseo otterrà quel che vuole. Dopo quella violenza viene venduta come schiava a Cluvio, vecchio capo dei Sanniti. Al villaggio sannita, Cluvio le affida l'educazione dei figli e delle donne di casa. Melissa saprà dimostrarsi utile, conquistando in breve tempo la fiducia delle sue allieve. La sua presenza si rivelerà presto indispensabile: con la sola conoscenza dei numeri e della musica, Melissa guarirà Aris, il figlio di Cluvio, da un'intossicazione. Amata e rispettata dai Sanniti, otterrà la libertà e sposerà Aris, da cui avrà due figli. Il futuro avrà in serbo per lei molte avventure ma la metterà di fronte anche a tanti ostacoli. Melissa saprà affrontarli imponendosi sempre con la sua forte personalità in un mondo governato dagli uomini, e mostrando - alla sua epoca, ma anche alla nostra - come si possa vivere e progredire nella pacifica ricerca della sapienza.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2012
8 novembre 2012
315 p., Rilegato
9788854143142

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Alessandro
Recensioni: 4/5

Non lo si può considerare un romanzo storico in senso stretto, più che altro è un romanzo ad ambientazione storica. Le vicende della giovane pitagorica non s’intrecciano con grandi eventi, tranne all’inizio, ma si limitano ad essere ambientate in una realtà antica. Una realtà che l’autore ci presenta prendendosi qualche libertà ma dandoci una visione abbastanza interessante dei sanniti e degli etruschi. Purtroppo però la Magna Grecia ha un ruolo decisamente marginale, non viene dato spazio né al suo mondo né alla sanguinosa e violenta salita al potere dei regimi democratici che l’ha caratterizzata in quegli anni. Sebbene non sia certo una lettura ricca di azione o combattimenti scorre bene e non annoia, anzi ci sono dei momenti abbastanza intriganti. Inoltre essendo incentrato su “un’allieva di Pitagora” non mancano piccole riflessioni e discussioni filosofiche. Tuttavia in certe occasioni la narrazione sembra correre troppo, sembra essere troppo sbrigativa e tendere a “tagliare corto”. E questo si riflette anche sui vari personaggi, che pur non essendo tanto male avrebbero potuto essere più approfonditi. Forse mi sbilancerò un pochino ma, nonostante non sia il mio genere di libro e non lo consigli a chi cerca un bel romanzo storico, credo meriti quattro stelle come lettura. Se avessi potuto avrei dato tre stelle e mezzo.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Valter Binaghi

1957, Busto Garolfo

Valter Binaghi è stato insegnante, musicista e scrittore. Negli anni Settanta si è occupato di controcultura e movimenti giovanili come redattore della rivista “Re Nudo”. Tra i suoi libri ricordiamo: La porta degli innocenti (Dario Flaccovio, 2005); I tre giorni all’inferno di Enrico Bonetti cronista padano (Sironi, 2007); Devoti a Babele (Perdisa Pop, 2008); Ucciderò Mefisto (Perdisa Pop, 2010); Johnny Cash, The Man in Black, con Francesco Binaghi (Arcana, 2010); La sposa nera (Senza Patria, 2010); Dieci buoni motivi per essere cattolici, con Giulio Mozzi, prefazione di Tullio Avoledo (Laurana, 2011); Melissa, la donna che cambiò la storia (Newton Compton, 2012).Nome al tavolo Blackjack è uscito postumo nel dicembre 2013 edito da Perdisa...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore