La memoria dell'Aosta. La storia degli alpini attraverso le immagini, i documenti e i cimeli del sacrario del battaglione «Aosta»

Gianfranco Ialongo

Editore: Singularis
Anno edizione: 2006
Pagine: 168 p., ill.
  • EAN: 9788890210310
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 22,10

€ 26,00

Risparmi € 3,90 (15%)

Venduto e spedito da IBS

22 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità:
 
 
 

Il volume è frutto di una ricerca universitaria effettuata tra il 2004 e il 2005, nell'ambito dei locali del Sacrario della caserma Testa Fochi di Aosta. Le 168 pagine della pubblicazione, corredata da oltre 130 fotografie, tracciano la storia degli Alpini attraverso le "memorie" contenute nel Museo del Battaglione "Aosta" e del IV° Reggimento Alpini. Il libro permette al lettore di ripercorrere oltre un secolo di storia italiana, dalla nascita del Corpo degli Alpini sino ad oggi e di riscoprire il significato dell'essere Alpino: dalle prime Campagne militari al nuovo secolo e alla Guerra Libica, all'attentato di Sarajevo, allo scoppio della Prima Guerra Mondiale e al suo dopoguerra, al fascismo, alla nascita della Scuola Militare Alpina di Aosta, al secondo conflitto, per arrivare ai giorni nostri che vedono Reparti di Alpini presenti in missioni internazionali in varie parti del mondo, dal Kurdistan all'Afghanistan, dal Mozambico al Kossovo, dall'Albania all'Iraq.