La memoria di Fatimah - Fabrizio Bernini - ebook

La memoria di Fatimah

Fabrizio Bernini

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Narcissus.me
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 710 KB
  • EAN: 9786050304183

€ 5,99

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

L'investigatore Fabio Guerrini riceve da una amica, Romina, che non vede da alcuni anni, una telefonata che si rivela una vera e propria richiesta di aiuto. La giovane è sospettata dell'omicidio del marito Giuseppe Perri, trovato accoltellato nella sala da pranzo della sua casa. Il commissario Barani che si occupa del caso appare pigro e propenso ad accettare l'ipotesi più ovvia, però, di fronte alle scoperte di Fabio, dimostra l'intelligenza di acquisire i nuovi indizi e farli propri. Le indagini porteranno a scoprire un giro di feste in una villa, che la vittima, che vi lavorava come giardiniere, provvedeva a ravvivare procurando droga. Queste feste venivano frequentate da molte persone importanti e il Perri, riconoscendone alcune, aveva pensato di ricavarne un consistente guadagno fotografandoli e ricattandoli. Attraverso la testimonianza di due vicini di casa i sospetti cadono su due dirigenti dell'Asl che sono stati visti andare dalla vittima proprio la mattina dell'omicidio. Ma forse anche questa è una falsa pista: la prostituta nigeriana Fatimah racconta di aver visto un suv nascosto in un boschetto e un uomo fuggire dal luogo del delitto a bordo di quell'auto. Le indagini si allargano e presto vi si trovano coinvolti il padrone dell'agenzia che organizzava le feste, un senatore e il suo segretario. Attraverso agguati e colpi di scena, Fabio e il suo aiutante Sergio, riescono a districare la matassa e trovare la soluzione al mistero. Il senatore De Dominicis viene trovato morto nel proprio studio. La vicenda sembra essere giunta ad una verità accettata da tutti e soprattutto dalle autorità di Polizia, ma alcuni particolari denotano la presenza di un'altra misteriosa realtà che è andata ad intrecciarsi, quasi per caso, con l'omicidio di Giuseppe Perri. Il nostro investigatore ha solo una lontana percezione del nuovo misterioso avversario che ha attraversato la sua strada...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali