Memorie di un cacciatore

Ivan Turgenev

Traduttore: M. R. Fasanelli
Editore: Garzanti Libri
Collana: I grandi libri
Edizione: 3
Anno edizione: 2004
Formato: Tascabile
In commercio dal: 21 febbraio 2008
Pagine: XXX-380 p., Brossura
  • EAN: 9788811364245

76° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Racconti

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Pubblicati quando la servitù della gleba era in Russia ancora una realtà, i racconti che compongono "Memorie di un cacciatore" suscitarono grande impressione nel pubblico per la loro insita carica di denuncia e di condanna sociale, messa in risalto da uno stile esente da sfumature propagandistiche o idealizzatrici, fondato su un realismo non retorico e su un linguaggio scevro da coinvolgimenti emotivi. Da questa "asciuttezza" narrativa prende vita l'anima di una terra in cui il popolo vive la tragedia della propria servitù, fatta di rassegnazione e di miseria ma non di disperazione, che è respinta da una fede autentica e radicata nell'uomo e nella giustizia.

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    casaakec

    06/12/2018 08:03:40

    Che bella la Russia rurale di Turgenev. E che scrittura fluida...

  • User Icon

    Luca

    11/06/2015 22:53:34

    Bellissimi racconti. La realtà rurale russa dell'Ottocento descritta in modo affascinante attraverso una galleria di personaggi carichi di intensa umanità. Turgenev non è certo inferiore ad altri grandi scrittori russi.

Scrivi una recensione