Memorie di una principessa etiope

Martha Nasibù

Editore: BEAT
Collana: BEAT
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
Pagine: 252 p., Brossura
  • EAN: 9788865591000
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    AleButtero

    08/01/2013 10:07:35

    Un libro veramente bello e molto interessante anche per i più ferrati in materia di storia coloniale italiana. Scritta in uno stile dolce e un po' fiabesco, quello stile che solo l'evocazione dei ricordi d'infanzia riesce a creare, la storia passa dalle corti dell'antica nobiltà etiope alla guerra e all'esilio in Italia durante la guerra, ed è qui, per me, la grandezza di questo libro: da un punto di vista sereno e assolutamente privilegiato ci viene offerta una precisa e viva panoramica sia di un mondo antico e lontano come quello etiope, sia della nostra storia e del nostro paese durante la II guerra mondiale che, facilmente illuso da sogni di grandezza, in un progressivo rotolare nell'abbisso si andava scontrando con la realtà di una immane disfatta. Storia antica, tradizione, amore e onore ma anche guerra, atrocità e discriminazione passano sotto gli occhi innocenti di una bambina che da adulta, seguendo l'esempio del suo popolo e del suo Negus, non creerà una cortina di risentimento e di odio contro noi italiani, popolo invasore, lasciandoci nella vergogna dei nostri massacri, ma avrà la capacità di apprezzare e discernere i nostri aspetti migliori nell'ottica di valori universali quali l'amore ed il rispetto.

  • User Icon

    Maunakea

    15/09/2007 13:11:58

    Bello, un'autobiografia davvero coinvolgente, certo qualche dettaglio in più su come sia proseguita la sua vita son certa che avrebbe fatto paicere a tutti ma immagino che noblesse oblige ;-) ed un poco di riservatezza diventi innata. Consiglio di non leggere la prefazione che riassume le cose talmente in dettaglio da rovinarein parte il gusto del libro, lasciarla magari ad una lettura successiva dopo averlo terminato. Viene voglia davvero di appprofondire l'abientazione e leggere altri dettalgi sulla vita dei nobili etiopi, so che il cerimoniale di Selassiè era uno dei più complessi esistenti al mondo. Sorvolo vuoltamente sull'orribile sensazione di vergogna che si prova per l'italia e gli italiani dell'epoca si vorrebbe tracciar euna demarcazione netta che dica, no, io non c'entro nulla e non voglio nemmeno sentirne il retaggio storico.

  • User Icon

    Laura

    20/09/2006 17:07:25

    semplicemente meraviglioso...da lettere tutto d'un fiato

  • User Icon

    Alfonso

    03/09/2006 14:27:11

    Il libro narra di un magnifico Paese che vive in una specie di fiaba, fino a quando le truppe Italiane con l'uso della forza e dei gas non interrompono questa magnifica fiaba. La storia è realmente accaduta e gli Italiani non ne escono bene dalla vicenda............

  • User Icon

    stefania

    26/03/2006 16:21:28

    semplicemente stupendo

  • User Icon

    di Belvedere

    26/10/2005 20:31:31

    Il libro coinvolge il lettore che è preso sia dall'interesse storico di fatti mai prima raccontati, sia dalla tenerezza della storia che spesso commuove il, lettore. In definitiva, un libro altamente apprezzabile che è anche una lezione di stile e di generosità verso il nemico.

  • User Icon

    samuel G.micheal

    13/10/2005 15:00:54

    ti consiglio questo libro xke cosi sai qualcosa sulle mie origini.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione