Menzogna di Ubaldo Maria Del Colle - DVD
Menzogna di Ubaldo Maria Del Colle - DVD - 2
Salvato in 3 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Menzogna
14,90 €
DVD
Venditore: TUTTOSULVIDEO
14,90 €
disp. immediata disp. immediata (Solo 1 prodotto)
+ 5,00 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
TUTTOSULVIDEO
14,90 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
ibs
8,75 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
TUTTOSULVIDEO
14,90 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
ibs
8,75 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Menzogna di Ubaldo Maria Del Colle - DVD
Menzogna di Ubaldo Maria Del Colle - DVD - 2
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Luisa è una ricchissima vedova che si consola con Fabrizio, il cameriere. Luisa si rende conto che l'uomo, però, la sfrutta. La donna decide di scappare e si rifugia in un villaggio di pescatori dove conosce Rocco, proprietario di una flotta di pescherecci e innamorato di Mariella. Quest'ultima è innamorata di Gianni, imbarcato su una delle barche di Rocco.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

1952
DVD
8032807027524

Informazioni aggiuntive

Titanus Distribuzione Video, 2010
Terminal Video
91 min
Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono)
Full screen

Conosci l'autore

Yvonne Sanson

1926, Salonicco

Attrice greca. Bruna, prosperosa, sguardo altero, dopo essere emigrata in Italia per studiare agli inizi degli anni '40, esordisce sul grande schermo in piccole parti che evidenziano il suo particolare fascino. Le porte del successo si aprono con il ruolo della fatale Ginevra nel dannunziano Il delitto di Giovanni Episcopo (1947) di A. Lattuada. La consacrazione avviene nelle pellicole seguenti, quando R. Matarazzo la chiama per interpretare accanto ad A. Nazzari una serie di melodrammi strappalacrime a tinte fosche che appassionano l'Italia per oltre un decennio, affibbiandole il cliché di donna passionale destinata all'infelicità da cui non riuscirà più a liberarsi: da Catene (1949) a Tormento (1950), da I figli di nessuno (1951) a Torna! (1954), da L'angelo bianco (1955) a Malinconico autunno...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore