Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Le menzogne di Ulisse. L'avventura della logica da Parmenide ad Amartya Sen - Piergiorgio Odifreddi - copertina

Le menzogne di Ulisse. L'avventura della logica da Parmenide ad Amartya Sen

Piergiorgio Odifreddi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: TEA
Collana: Saggistica TEA
Anno edizione: 2006
Formato: Tascabile
Pagine: 286 p., Brossura
  • EAN: 9788850211913
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 8,00

Venduto e spedito da Libreria Bookweb

Solo una copia disponibile

+ 5,00 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 6,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La logica è lo studio del logos, vale a dire del pensiero e del linguaggio. E poiché le più alte vette del pensiero e gli esiti più raffinati del linguaggio trovano espressione, tra l'altro, nella filosofia e nella matematica, l'autore guida il lettore tra i sentieri ininterrotti di questo paese delle meraviglie che, in un certo senso, sta a mezza strada tra Dio e il Diavolo. Un viaggio fra le trappole del pensiero che non si nega il piacere dell'aneddoto e in cui, attraverso le pieghe e le suggestioni del passato, Odifreddi compie un'analisi critica del presente.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,1
di 5
Totale 12
5
6
4
2
3
3
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Franco

    20/11/2012 19:11:38

    Sono stato attratto più dal titolo che dall'argomento, detto in sincerità. In effetti, per coloro che non hanno alcuna infarinatura filosofica, è abbastanza arduo comprendere e capire i vari capitoli anche perché l'autore da forse per scontato che il lettore conosca minimamente i vari autori filosofici ed il pensiero stesso filosofico. Mi è servito per rinfrescare i miei studi umanistici ma, detto in sincerità, non è certo un libro da "spiaggia ed ombrellone". Ottimo comunque.

  • User Icon

    Dan

    30/08/2011 16:18:49

    Libro "estratto" da un corso televisivo di Logica Matematica e ricalcato su di esso, scritto per divertirsi e divertire. Contiene 20 brevi saggi dedicati ciascuno a uno, due o più personalità della filosofia, della logica e/o della matematica [da Neandertal a Omero, Epimenide ed Eubulide, Parmenide e Zenone, Pitagora, Platone, Aristotele, Crisippo, da Abelardo a Occam, Lullo e Leibniz, Newton e Kant, Boole, Cantor e Dedekind, Frege e Russell, Wittgenstein e Bourbaki, Hilbert, Poincarè e Brouwer, Godel, Turing, Tarski e Kripke, da Einstein a Sen]. Chiude il libro un utile dizionario etimo-logico. Fresco e divertente, ricco di aneddoti, ma per forza di cose "rapido" e poco approfondito. Bibliografia assente.

  • User Icon

    benozzo

    20/02/2008 15:52:25

    Odifreddi garantisce sempre un livello di divulgazione del sapere scientifico e umanistico estremamente alto e offre una visione di insieme sul sapere che ha pochi eguali. Il libro alla fine dipana la storia della logica matematica ma non risponde del tutto all'intento iniziale di dimostrare che la Verità assoluta non esiste

  • User Icon

    Fabio Marchioni

    02/09/2007 10:31:30

    Il libro è interessante e stimolante,degno di Piergiorgio Odifreddi che è persona arguta e colta. Ottima l'idea di ricordare a tutti come la matematica nasca nel seno della filosofia,così come la ferrea intenzione di non far dimenticare mai le connessioni che legano tutto lo scibile umano e l'unicità della cultura. Probabilmente sull'altare dello zelo divulgativo è stato sacrificato un po' di necessario rigore logico ,sopratutto nell'illustrare le tappe dell'evoluzione della " mirabilia matematica". Comunque da leggere e da far leggere all'inizio di un percorso di approfondimento a cavallo fra scienza e umanesimo.

  • User Icon

    simona

    18/10/2006 13:43:38

    e' proprio carino, scritto bene e divertente. insegna secondo me ad avere un approccio piu' critico rispetto a quello che spesso ci beviamo dall'informazione "ufficiale"

  • User Icon

    Salvatore Marciante

    22/09/2006 11:42:02

    Il testo è brillante e stimolante per coloro che sono in possesso di buone conoscenze logico-matematiche e interessati a comprendere le implicazioni epistemologiche e filosofiche del loro sapere. Viceversa, per i cultori di filosofia il testo presenta notevoli spunti di approfondimento finalizzati alla conoscenza dei mirabili risultati conseguiti nei campi della matematica, della logica e dell'informatica. L'autore traccia e intreccia la trama con una visione superiore tipica di chi padroneggia gli argomenti trattati, evidenziando una significativa vivacità intellettuale.

  • User Icon

    Salvatore Marciante

    19/09/2006 22:58:14

    Il testo è brillante e stimolante per coloro che sono in possesso di buone conoscenze logico-matematiche e interessati a comprendere le implicazioni epistemologiche e filosofiche del loro sapere. Viceversa, per i cultori di filosofia il testo presenta notevoli spunti di approfondimento finalizzati alla conoscenza dei mirabili risultati conseguiti nei campi della matematica, della logica e dell'informatica. L'autore traccia e intreccia la trama con una visione superiore tipica di chi padroneggia gli argomenti trattati, evidenziando una significativa vivacità intellettuale.

  • User Icon

    fulvio

    06/07/2005 11:34:05

    Interessante e spiritoso, sopra a tutto spregiudicato. Leggibile, credo, anche da chi si ritiene negato per la matematica, la logica e i giochi. Sta facendo il giro dei miei amici.

  • User Icon

    giacomo

    15/05/2005 21:44:44

    Ottimo libro di divulgazione scientifica, specie per i non addetti al lavro. Odifreddi può benissimo essere considerato il De Crescenzo della logica e della scienza.

  • User Icon

    Alessandro

    05/05/2005 23:40:08

    Divertente, accattivante, consente un approccio da non esperti alla nozione di logica

  • User Icon

    Andrea

    02/04/2005 01:40:51

    E' probabile che chiunque non abbia un minimo di conoscenze avanzate di matematica sia illuso di comprendere per la prima volta qualcosa degli aspetti logici della disciplina. E non posso volergliene. Dal lato di chi vive di ricerca matematica, pur considerandone la natura divulgativa, questo libro è di spessore, profondità ed efficacia assai discutibili. Leggetevi Bertrand Russell, i cui scritti divulgativi sono eccellenti (per non parlare dei testi fondamentali, alquanto irraggiungibili).

  • User Icon

    Raffaele

    17/01/2005 09:21:58

    Davvero molto interessante e ben scritto. In maniera chiara ed accattivante conduce il lettore a scoprire tutti i segreti di una disciplina affascinante come la logica . Tuttavia su alcune questioni non sono d'accordo con l'autore

Vedi tutte le 12 recensioni cliente
  • Piergiorgio Odifreddi Cover

    Ha studiato matematica in Italia, negli Stati Uniti e in Unione Sovietica. Eminentestudioso di logica e matematica, è docente presso la Cornell University e l’Università di Torino. Collaboratore di «Repubblica», «L’Espresso», «Le Scienze» e «Psychologies», dirige per Longanesi la collana di divulgazione scientifica «La Lente di Galileo». Ha partecipato a numerose trasmissioni televisive e radiofoniche, tra le quali, come ospite fisso, a Crozza Italia su La7.Ha vinto nel 1998 il Premio Galileo dell’Unione Matematica Italiana, nel 2002 il Premio Peano della Mathesis e nel 2006 il Premio Italgas per la divulgazione. Polemista acuto e brillante, spazia con padronanza dalla critica religiosa alla divulgazione... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali