Messe - Lamentazioni di Geremia - Stabat Mater - CD Audio di Giovanni Pierluigi da Palestrina,Pro Cantione Antiqua

Messe - Lamentazioni di Geremia - Stabat Mater

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 5
Etichetta: Brilliant Classics
Data di pubblicazione: 10 novembre 2011
  • EAN: 5028421942667

€ 20,50

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Choral Classics - Questi CD rappresentano una superba introduzione alla musica di un grande compositore che ha dominato il panorama della musica italiana del XVI secolo.
Giovanni Pierluigi da Palestrina è una delle figure principali del Rinascimento ed è considerato uno dei più grandi compositori di tutti i tempi. La sua produzione di oltre 100 messe, 250 mottetti e molti volumi di opere liturgiche è considerevole anche per gli standard del tempo. Quasi tutta la sua musica fu composta per il coro papale e il fatto che egli rimase sempre all'interno dell'orbita del Vaticano, lo fece dipingere come un musicista conservatore. Tuttavia, la sua musica si allontanò dallo stile contrappuntistico, per avvicinarsi ad uno stile che faceva maggior uso di una scrittura corale e armonica.

  • Giovanni Pierluigi da Palestrina Cover

    Compositore. La produzione, soprattutto sacra. La produzione di P. fu quantitativamente considerevole, sebbene non eccezionale per quell'epoca. Si tratta in gran parte di musica sacra: più di 100 messe, 2 Stabat Mater (uno a otto voci, l'altro a dodici), 250 e più mottetti (tra cui i 29 sul Cantico dei Cantici) e numerosissime altre composizioni liturgiche, inni, magnificat, litanie, salmi, offertori, lamentazioni (i mirabili Improperia a otto voci). Compose inoltre 91 madrigali profani e 42 «madrigali spirituali». Metà delle messe si basano su composizioni sue o di altri autori. La messa Dies sanctificatus, per esempio, pubblicata al limite estremo della sua vita, si basa sul mottetto che inizia con le stesse parole e che P. aveva pubblicato più di trent'anni prima. Non si tratta di imitazioni... Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali