Il Messico insorge

John Reed

Traduttore: E. Basaglia
Editore: Einaudi
Collana: Gli struzzi
Anno edizione: 1979
In commercio dal: 1 gennaio 1997
Pagine: XVI-270 p.
  • EAN: 9788806141912
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 6,59

€ 7,75

Risparmi € 1,16 (15%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Adriano

    16/09/2005 09:54:00

    Non ci sono parole Reed stava diventando proprio uno scrittore di eventi e popoli di qualità eccelsa. Purtroppo è morto molto giovane lasciandoci solo due libri. Consiglio a chiunque di leggerlo a chi ama la letteratura di viaggio e a chi ama la storia dei popoli, è un affresco grande e sincero di un popolo che cerca la speranza accetando la sofferenza della propria carne.

  • User Icon

    marco ighims

    03/07/2001 21:25:25

    un libro veramente fico,come lo scorrere di un film,la capacita' formidabile di Reed di farti catapultare in una storia tanto interessante quanto stravolgente come la rivoluzione messicana.

Scrivi una recensione