Metodologie anti-aging ed anti-stress

Alessandro Gelli

Anno edizione: 2013
In commercio dal: 1 giugno 2013
Pagine: 472 p., Brossura
  • EAN: 9788867351435
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il libro, risultato di decenni di studi e ricerche, è volutamente scritto in modo colloquiale per essere compreso da tutti, dai medici agli operatori del settore salute naturale, dagli appassionati ai corsisti della Sapienza Università di Roma in "Metodologie anti-aging ed anti-stress" e da chi è alla ricerca di tecniche e metodologie antiche in azione sinergica con quelle moderne all'avanguardia, selezionate, elaborate ed adattate, per aiutare concretamente l'uomo occidentale ad affrontare lo stress cronico a cui è sottoposto. Sono trattate l'epigenetica, la nutrigenomica, il network psiconeuroendocrino, che aiutano a spiegare come agiscono nel profondo le metodologie e le tecniche descritte nel testo. L'autore, si occupa sin da giovanissimo di strategie per l'aumento della performance e di tecniche anti-stress anche d'ispirazione orientale, arrivando ad ideare il sistema metodologie anti-aging ed anti-stress per un'operativa, concreta ed efficace applicazione sugli occidentali.

€ 33,15

€ 39,00

Risparmi € 5,85 (15%)

Venduto e spedito da IBS

33 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ANDREA CALLISPA

    26/08/2013 18:53:22

    il vero antiaging è a portata di tutti e in questo libro si spiega come fare!!! non c'è scusa che tenga, volere è potere!

  • User Icon

    Anna Cammarota

    29/07/2013 18:49:52

    Una concreta speranza per un salto qualitativo e quantitativo del contributo universitario italiano! Il pregio maggiore di questo testo,è che l'autore, il Prof.Alessandro Gelli,non è soltanto uno studioso colto e raffinato, ma anche un appassionato della "materia" di cui si occupa da anni, così da rendere il testo un utilissimo strumento attraverso il quale prendere "familiarità" con questo grande, entusiasmante e globale sistema. Parlo di familiarità, perché i capitoli, pur essendo sufficientemente tecnici ed informativi da costituire appunto il testo di riferimento per un insegnamento universitario della materia , sono scritti in uno stile colloquiale e discorsivo da rendere l'opera perfettamente fruibile all'aspirante operatore, al professionista ma anche come introduzione per un pubblico di buona cultura generale ma non necessariamente fornito di precedenti conoscenze di questa materia, ma desideroso di dedicarsi del tempo per migliorare il proprio stile di vita con tanti consigli pratici, studi all'avanguardia e tecniche millenarie elaborate ed adattate per una concreta applicazione destinata ad1 pubblico occidentale moderno. A mio modesto avviso,o scopo di offrire al lettore un libro chiaro, esaustivo e stimolante è senz'altro riuscita. Il che, nel panorama letterario contemporaneo, non è affatto cosa da ritenersi scontata, sia nella produzione specialistica universitaria sia nell'ambito dei volumi destinati al grande pubblico...consigliato a TUTTI!

  • User Icon

    TANIA

    23/07/2013 20:04:16

    Il libro mette in evidenza che la gestione dello stress e antiaging può essere per tutti, non promette miracoli ma risultati per chi applica tutti i giorni con sincerità costanza e perseveranza! Evidenzia la differenza tra l'antiaging e la metodologia estetica, le metodologie e le tecniche antiaging, di come non bisogna credere alle facili promesse degli elisir ormonali miracolosi che mi sembra essere un pò una moda statunitense che alcuni potrebbero tendere ad applicare anche in Italia. A mio umile giudizio ritengo che l'utilizzo di ormoni la dove non sia assolutamente necessario possa alterare il delicatissimo equilibrio ormonale. Personalmente ritengo che l'uso degli ormoni siano da utilizzare solo in caso di vera necessità conclamata e prescritti dal medico endocrinologo e non per far sentire un sessantenne come se avesse 20 anni con conseguenze molto poco salutari.Questo naturalmente è il mio pensiero di lettore, non sono un medico ma mi interesso di salute e qualità della vita naturale e per quanto possibile con i mezzi più naturali possibili. Per concludere ritengo che tutto ciò che ha a che fare con ormoni e farmaci sia esclusivamente ad appannaggio del medico per curare problemi e patologie e personalmente trovo allarmante alcune promesse circa l'uso del testosterone etc....parlando solo degli effetti benefici e non quelli collaterali dei pericoli e patologie che l'uso di questo ormone esogeno (preso dall'esterno) può arrivare a dare. L'unica via in cui credo è la via stimolativa di ottimizzazione endogena rispettando i delicati equilibri ormonali e la natura totale del soggetto stesso. Tania Cipollari

Scrivi una recensione