Metti l'amore sopra ogni cosa. Una filosofia per stare bene con gli altri

Armando Massarenti

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2017
Pagine: 124 p., Brossura
  • EAN: 9788804669722
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 8,64
Descrizione
Una filosofia pratica in grado di regalarci un bene prezioso: la possibilità concreta di stare bene con gli altri.

Ama veramente chi è capace di non amare troppo. Questo ci insegna la filosofia: pur sapendo bene che l'amore «è sopra ogni cosa» ed è persino alle radici della filosofia stessa. Grazie all'Eros povero e scalzo impersonato dal più grande e atipico dei maestri, Socrate, la filosofia ci insegna ad amare, ma non troppo. Ovvero, ci invita ad amare, e in definitiva a vivere, facendo un buon uso delle nostre passioni e dei nostri piaceri senza lasciarci trascinare dagli eccessi dell'innamoramento, una delle poche follie che godono di un'ampia legittimazione sociale. Per far questo, e per vivere bene, abbiamo bisogno di un'etica che dell'amore ci faccia evitare i fanatismi e i picchi totalizzanti di entusiasmo. L'amore, ha scritto Ovidio, è come andare «per la prima volta soldato in una terra sconosciuta», ma a ben vedere ciò è vero per tutta la nostra vita morale e per i dilemmi che quotidianamente ci pone il nostro rapporto con gli altri che, proprio come l'amore, diceva Sartre, può trasformarsi in un inferno. Armando Massarenti, attingendo alla sapienza classica e moderna – da Platone a Ovidio, da Wittgenstein a Iris Murdoch – ma anche a spunti provenienti dalle neuroscienze, coniuga filosofia, logica ed epistemologia al fine di proporre al lettore una bussola per orientarsi in quella terra sconosciuta.

€ 12,00

€ 16,00

Risparmi € 4,00 (25%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 16,00 €)

 
 
 
Indice

AMARE

I. Knock-out del cuore

II. Il cervello innamorato

III. Decidi tu o il tuo cervello?

IV. La chimica dell'amore

V. Amori bestiali

VI. Attaccati per la vita

VII. Fuori dalla bottiglia

VIII. Letteratura, filosofia e vita

IX. Innamorati in attesa

X. #Frammenti d'amore

XI. Shakespeare on love

XII. Qualcosa di reale

XIII. Desdemona ama?

XIV. Amore e fiducia

CAPIRE

XV. Il teatro del mondo

XVI. Il mondo è un palcoscenico (social)

XVII. Il mestiere di uomo

XVIII. Esercizi per essere umani

XIX. Questa è l'acqua

XX. Gli occhi del possibile

XXI. Fare di fortuna virtù?

XXII. Soldati o marinai

XXIII. Etica for dummies

XXIV. Dacci oggi il nostro giudizio quotidiano

XXV. Come vivere?

XXVI. Antichi e moderni

XXVII. Scoperta, fiducia, rischio

XXVIII. Che cosa resta delle teorie

XXIX. Una morale complessa

XXX. Verso un'oggettività umana

XXXI. Essere o dover essere?

XXXII. Try again, fail better

XXXIII. Le ragioni con cui ragioni

XXXIV. Un treno carico di ragioni

XXXV. Ragioni in conflitto

XXXVI. Chi siamo, dove andiamo, che cosa scegliamo

XXXVII. Aristotele alla riscossa

XXXVIII. La virtù delle virtù

XXXIX. Virtù in fiore

RI-CONOSCERE

XL. Desideri di desideri

XLI. Hegel in love

XLII. (Ri)conoscersi

XLIII. Genio e sregolatezza