La mia via di Leo McCarey - DVD

La mia via

Going My Way

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Going My Way
Regia: Leo McCarey
Paese: Stati Uniti
Anno: 1944
Supporto: DVD
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 10,34 €)

Un prete porta nuova vita ad una parrocchia vecchio stile, nonostante le difficoltà poste da un ostinato superiore. Il film ha avuto un seguito nel 1945.
3
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Luci

    27/11/2019 08:46:12

    Meglio il successo film Benvenuto straniero, che però non ho trovato

1944 - Oscar [Academy Awards] - Miglior attore - Crosby Bing
1944 - Oscar [Academy Awards] - Miglior attore non protagonista - Fitzgerald Barry

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: A & R Productions, 2014
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 130 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo);Spagnolo (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2
  • Bing Crosby Cover

    "Nome d'arte di Harry Lillis C., cantante e attore statunitense. All'inizio degli anni '30 ottiene una grande popolarità in patria interpretando canzoni sentimentali alla radio, nei night club e al cinema (una sessantina di musical, tra cui Il re del jazz, 1930; Mississippi, 1935; Anything Goes, 1936; Alta società, 1956). Negli anni '40 fa coppia fissa con B. Hope nei film della fortunata serie comico-avventurosa Road to... Sa impiegare al meglio il suo sguardo dolce e i suoi modi gentili e rassicuranti, da «fratello maggiore», sia nei film brillanti (Le campane di Santa Maria, 1945; Bianco Natale, 1954; I quattro di Chicago, 1964) sia in quelli drammatici (La mia via, Oscar come protagonista 1944; La ragazza di campagna, 1954)." Approfondisci
  • Barry Fitzgerald Cover

    Nome d'arte di William Joseph Shields, attore irlandese. Acquisita una certa notorietà come attore di punta dell’Abbey Theatre di Dublino, esordisce nel cinema in Giunone e il pavone (1930) di A. Hitchcock. Notato da J. Ford durante una tournée statunitense dell’Abbey, viene scritturato, insieme ad altri colleghi, per interpretare L’aratro e le stelle (1936), sulla rivolta di Dublino del 1916. Del 1938 è la partecipazione a uno dei capolavori di H. Hawks, Susanna!, mentre nel 1942 gira ancora con Ford Com’era verde la mia valle. Nel 1944 ottiene l’Oscar come migliore attore non protagonista per La mia via di L. McCarey, in cui ricopre il ruolo a lui congeniale dell’anziano burbero, qui alle prese col giovane e brillante padre O’Malley impersonato da B. Crosby. Sotto la regia di R. Clair interpreta... Approfondisci
Note legali