€ 10,62

€ 12,50

Risparmi € 1,88 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 4/5 settimane

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Fabrizio Porro

    20/09/2012 04:06:20

    Vittorio Finzi scrive : Mio padre mi passava normalmente cento lire alla settimana che mi consentivano anche qualche distrazione con gli amici, coi quali spesso studiavo e pranzavo. Ricordo in particolare Edmondo Marucco di Torino e Giovanni Baratta di Acqui Terme. Ambedue erano assai meno "imbranati" di me: il primo mi convinse a passare una serata al Valentino in un bel night; l'altro, senza successo, cercava di insegnarmi come fermare per strada le sartine al termine del loro lavoro. La tecnica che adottava in rapida successione era questa: prima tampinava per un po' quella prescelta, poi l'avvicinava dicendole: "Scusi, noi ci conosciamo". "E dove ci siamo visti?" chiedeva lei. "Ma non si ricorda? Nella sala da ballo dello stabilimento delle Piscine di Acqui". C'erano sempre (diceva lui) buone probabilità che la ragazza rispondesse: "Mah, mi pare". A questo punto il gioco era fatto e, dopo poco, vedevo la coppia passeggiare per la via, stringendosi teneramente sotto braccio. A fine guerra Baratta e io ci siamo ritrovati a Genova, impiegati, lui alla Società Gaslini, io alle Ferrovie e, passeggiando per Via Balbi, ormai ripulita dalle macerie dei bombardamenti, mi confessò che una volta la sua tecnica era abortita: la ragazza, abbordata per strada, invece di rispondere con: "Mah, mi pare", gli aveva mollato un sonoro ceffone aggiungendo: "Alla tua storiella delle Terme di Acqui ci sono già cascata una volta, ora basta!". Indimenticabile.

Scrivi una recensione