Mischa Maisky. Cello Concertos di Brian Large - DVD

Mischa Maisky. Cello Concertos

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Brian Large
Anno: 2011
Supporto: DVD

€ 21,90

Punti Premium: 22

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Contiene i seguenti brani: Haydn - Cello Concerto in C, H.VIIb, No.1, Cello Concerto in D, H.VIIb No.2, Violin Concerto in C, H.VIIa No.1, Violin Concerto in G, H.VIIa No.4; Schumann - Cello Concerto in A minor, Op.129.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Produzione: Deutsche Grammophone, 2007
  • Distribuzione: Universal Music
  • Durata: 97 min
  • Lingua audio: (PCM stereo); (DTS 5.1 Surround)
  • Formato Schermo: 4:3
  • Area0
  • Mischa Maisky Cover

    Violoncellista lèttone naturalizzato statunitense. Dopo il debutto a Leningrado (1965) e l'affermazione al Concorso «Cajkovskij», studiò a Mosca con M. Rostropovic. Emigrato nel '73 in Israele, esordì alla Carnegie Hall di New York, iniziando una folgorante carriera internazionale. Ha inciso numerosi dischi (in particolare nel repertorio classico-romantico), vincendo nel 1985 il Grand Prix du Disque e il Record Academy Prix di Tokyo. Approfondisci
  • Leonard Bernstein Cover

    Compositore, direttore d'orchestra e pianista statunitense. Allievo di W. Piston per la composizione e di F. Reiner per la direzione d'orchestra, succedette nel 1951 a S.A. Kussevitzky alla direzione del Berkshire Music Center di Tanglewood. Dal 1956 al 1966 fu direttore stabile della Filarmonica di New York; in questo periodo furono famose le sue trasmissioni televisive di «concerti per i giovani», soprattutto quelle dedicate alle sinfonie di Beethoven, in cui alternava interpretazione e spiegazione della musica. In seguito diresse concerti sinfonici e opere teatrali nelle principali città del mondo, nonché al Metropolitan, alla Scala e all'Opera di Vienna. Fu compositore eclettico, di ispirazione neoromantica, sensibile al folclore nordamericano. Compose le opere in 1 atto Trouble in Tahiti... Approfondisci
Note legali