Categorie

Giovanni Guareschi

Collana: Narrativa
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
Pagine: 516 p. , ill. , Brossura

27 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa italiana - Antologie

  • EAN: 9788817028516

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    claudio

    03/09/2012 10.45.34

    Da vecchio "innamorato" di Giovannino Guareschi è sempre un piacere leggere sue opere. Questa raccolta di Mondo Candido del 1958-1960, in piena epoca del boom economico è però fortemente carica di una solitudine di Giovannino, che non riesce a capire i cambiamenti del mondo, sia politico, sia economico, sia religioso. La sua bandiera è sempre l'anticomunismo viscerale, quella dei famosi manifesti del '48. Ma il carattere è quello che è: se si pensa che si è fatto oltre un anno di galera per non aver chiesto scusa, che ha passato -in compagnia di altri 600000 commilitoni- due anni nei lager tedeschi per il suo giuramento alla monarchia: giuramento che l'ha accompagnato fino alla morte, nonostante il comportamento dei Savoia, sia in guerra, sia negli scandali del dopoguerra. Ma a Giovannino tutto deve essere perdonato: ci ha dato Don Camillo e Peppone, e già solo quello merita ogni attenuante.

Scrivi una recensione