Traduttore: C. Sobrero
Editore: Bompiani
Anno edizione: 2002
Formato: Tascabile
In commercio dal: 3 aprile 2002
Pagine: XIII-316 p.
  • EAN: 9788845251603

52° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Fantascienza - Fantascienza classica

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 5,94
Descrizione
Il geniale Professor Challenger si trova impegnato in un'impresa ai limiti delle possibilità umane, in compagnia di un altro scienziato, di un giornalista e di un nobile sportsman. Prigionieri in un mondo davvero perduto, un'isola geologica sopravvissuta misteriosamente nel cuore della giungla amazzonica, i protagonisti si imbatteranno in fantastiche avventure tra dinosauri, pterodattili, iguanodonti e uomini scimmia.

€ 9,35

€ 11,00

Risparmi € 1,65 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Milly

    09/07/2013 19:53:43

    è un romanzo davvero straordinario, è meglio perfino dei film. Il mondo perduto ( the lost world) è uno dei romanzi più belli scritti da Arthur Conan Doyle, ed io consiglio questo romanzo a tutti i lettori che come me piace la fantascenza e il fantastico. Il mondo perduto ti fa sognare/immaginare per davvero un altopiano dove possono ancora esistere i dinosauri e ti catapulta in questa incredibile storia, che solo tu riesci a sentirti il protagonista.

  • User Icon

    Mora

    30/06/2013 21:28:44

    davvero bello, questo libro è da consigliare assolutamente

  • User Icon

    Tammaro

    12/11/2012 20:34:19

    Tra Humour e avventura, una storia che vi catapulterà indietro nel tempo. Un libro che non si legge, ma si divora. Estremamente piacevole, lo consiglio caldamente a tutti.

  • User Icon

    GB

    20/10/2009 21:12:19

    Un libro che trasmette il CORAGGIO, la FORZA, la TENACIA dei 4 protagonisti! Altro che antieroe novecentesco sempre in crisi: questi sono veri uomini d'azione che sanno ciò che vogliono e sono determinati a raggiungerlo! E davanti agli ostacoli non si abbattono nè si fermano ma vanno avanti e li superano con energia, con intelligenza (anzi genio!) e volontà! Leggetelo vi farà bene...

  • User Icon

    Antonio

    07/06/2008 19:38:37

    Divertente e piacevole da leggere , vi trasporterà indietro nel tempo , al tempo dei cavernicoli.

  • User Icon

    furmiga

    16/04/2008 13:28:52

    Bellissimo ! Un'avventurosa spedizione ambientata in Amazzonia scritta con intelligenza e humour e con personaggi che non fanno rimpiangere Sherlock Holmes. Da leggere !!

  • User Icon

    MASSIMO

    23/12/2006 11:33:04

    Dieci anni fa questo e stato il mio primo libro letto fu per caso che comprai un settimanale e usci come alegato questo libro il risultato? Grazie a questo libro oggi leggo almeno due libri al mese mi piaque talmente tanto che o cominciato a leggere prima vedevo solo tv e al massimo legevo qualche quoditiano , il Libro e davero molto bello con un finale molto emozionante la trame scorreva facile e fanasiosa questo libro lo raccomanderei a tutti quelle persone che non anno mai letto un libro

  • User Icon

    stefano

    24/01/2006 20:11:29

    ho letto questo libro e mi è piaciuto tantissimo,è stato tratto anche un film dall'onomino titolo trasmesso in tv circa 6 anni fà è possibile rintracciare questo film? ringrazio x la cortese attenzione..Saluti..Stefano

  • User Icon

    omar lastrucci

    15/03/2005 22:52:10

    NEL SUO GENERE,un capolavoro e uno dei migliori romanzi mai scritti.

  • User Icon

    Simone Berni

    09/03/2005 02:54:00

    Bellissimo romanzo d'evasione, pieno di avventura e mistero. Al primo impatto può apparire ingenuo, e forse lo è se misurato con il metro della nostra epoca. Ma non bisogna dimenticare che fu scritto nel 1912 e che come tale rispecchia il suo tempo. Si avverte il furore evoluzionistico a seguito delle teorie di Darwin, la grande avventura scientifica nell'idea (poi non tanto ingenua) di nuove terre inesplorate. Dentro c'è tutto il sapore di un secolo in crescita, tutte le speranze in un mondo migliore che in parte stiamo ancora aspettando oggi. Un capolavoro assoluto.

  • User Icon

    mangialibri

    22/02/2005 23:07:04

    molto bello, genere avventuroso/fantascientifico, ma non particolarmente eccellente

  • User Icon

    dado78

    29/05/2004 20:10:15

    Il libro è molto semplice e scorrevole...Nel complesso piacevole.

Vedi tutte le 12 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione