È la montagna che chiama. Luglio 2008. La tragedia del Nanga Parbat nel racconto dei sopravvissuti

Simon Kehrer,Walter Nones

Editore: Mondadori
Collana: Ingrandimenti
Anno edizione: 2009
Pagine: 175 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788804588412
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    alberto

    07/09/2009 21:34:58

    Il libro è stata una splendida sorpresa. Bello il racconto alternato dei due alpinisti; si entrava nella testa di ciascuno apprezzando la loro natura semplice, mite, forte e innamorata della montagna. Per chi è alpinista è uno straordinario messaggio di come l'importante è lo spirito con cui si affronta la scalata e non solo l'epica del raggiungere la vetta. Siamo lontani dalla "solita" rappresentazione dell'impresa eroica come purtroppo è stata anche in questo caso rappresentata dai media in occasione delle operazioni di soccorso (anche se i due alla fine non sono stati soccorsi da nessuno).

  • User Icon

    Leonello Vesentini

    02/08/2009 14:43:36

    Il voto non è un 2 per rispetto alla vicenda. Ma il linguaggio è veramente semplice e mi sembra che la scelta di alternare il racconto tra i due autori sleghi il filo conduttore. Per me i libri di Messner sul Nanga Parbat sono un'altra cosa: speriamo questa sia un riconoscimento alla memoria e non un'operazione commerciale.

  • User Icon

    Stefano

    17/07/2009 12:17:29

    Il libro racconta la spedizione sul nanga parbat, dalla programmazione fino al ritorno. Suddiviso in brevi capitoli, descrive le emozioni di salire in gruppo, molto bello, si legge tutto in un fiato. All'interno ci sono anche le foto della spedizione, con paesaggi mozzafiato, c'è anche un piccolo vocabolario per i termini tecnici e il diario della spedizione. Voto 9

Scrivi una recensione