Illustratore: V. Soru
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
In commercio dal: 19 novembre 2015
Pagine: 163 p., Brossura
  • EAN: 9788807887147
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Il Po, anzi Po senza articolo, è il grande fiume, il fiume per eccellenza. Sembra facile collocarlo, leggerlo sulle carte, menzionarne la storia. Invece no. Forse ne sappiamo pochissimo, e conoscerlo significa lasciarlo apparire là dove muore un mondo perché un altro nasca. Paolo Rumiz ci racconta che quando gli argonauti, lui e il suo equipaggio, hanno cominciato a solcarne le acque è andata proprio così: Po visto dal Po è un Dio Serpente, una voce sempre più femminile irruente e umile, arrendevole e solenne, silente fra le sue rive deserte. Paolo Rumiz sa fare del Po un vero protagonista, per la prima volta tutto narrato a fior d'acqua, in un abbandono dei sensi inedito, coinvolgente, che reinterpreta i colori delle terre e dei fondali, i cibi, i vini, i dialetti, gli occhi che lo interrogano, lo sfiorano, lo scrutano. E poi ci sono gli incontri con il "popolo" del fiume, ma anche con personalità legate dall'amore per il fiume come la cacciatrice di luoghi Valentina Scaglia, il raffinato corsaro Paolo Lodigiani, il traghettatore dantesco Angelo Bosio, il collezionista di immagini Alessandro Scillitani, l'amico dei venti Fabio Fiori, l'esploratore Pierluigi Bellavite, lo scrittore Valerio Varesi e l'amico Francesco Guccini. Cominciata come reportage e documentario, l'avventura sul Po è diventata un romanzo, un viaggio interiore, un'avventura scavata nell'immaginazione, carezzata da fantasmi, a due passi dall'anima.

€ 8,08

€ 9,50

Risparmi € 1,42 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 9,50 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Valeria

    19/09/2018 13:21:54

    Il libro che mi ha fatto scoprire Rumiz, grandissimo narratore delle cose semplici. Un viaggio lungo il Po dalla nascita alla foce. Un racconto della semplice vita da fiume che abbiamo smesso di apprezzare e che ho imparato a rivivere grazie a questo libro. Uno dei migliori che ho letto negli ultimi anni

  • User Icon

    AG

    25/02/2018 07:04:27

    Meraviglioso viaggio che ti isola dal mondo circostante e ti fa capire quanto abbiamo perso in termini di cultura, sapienza e natura in tutti questi anni di "fantomatico" progresso senza sviluppo. Il libro è molto meglio del film/documentario perchè, secondo me, sarà vero che le immagini "visive" sono più penetranti delle parole nell'immediatezza ma è altresì vero che le visioni "immaginate" dalla lettura sono più potenti nel tempo perchè create da te stesso. Lo consiglio vivamente.

Scrivi una recensione