Musica da camera

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Franz Liszt
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Concerto
Data di pubblicazione: 10 novembre 2011
  • EAN: 8012665206613

€ 18,45

€ 20,50
(-10%)

Punti Premium: 18

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 15,80 €)

Romance oubliée, Epithalam
Vengono presentate in questo CD le opere da camera di Franz Liszt. Si tratta certamente di una produzione decisamente minore, dal punto di vista quantitativo, rispetto all'imponente corpus di composizioni per pianoforte solo; tuttavia le composizioni per Trio, una decina in totale, si inseriscono tutte, originali e trascrizioni, a pieno titolo all'interno del mondo poetico lisztiano. Tanto più che il pianoforte costituisce pur sempre una sorta di fil rouge che ci orienta all'interno di questo piccolo, ma affascinante territorio.

  • Franz Liszt Cover

    Avviato allo studio della musica dal padre, amministratore al servizio dei prin­cipi Esterhàzy, cominciò a esibirsi in pubblico come pianista nel 1820. Dopo un periodo di studi a Vienna, nel 1824 si stabilì a Parigi, e fino al 1827 suonò ripetutamente in Francia, Inghilterra e Svizzera. Interruppe poi la carriera concertistica per approfondire la sua cultura musicale e per dedicarsi a studi di poesia, filo­sofia e sociologia; frequentò in quel tempo Lamartine, Hugo, Lamennais, Heine e divenne amico fraterno di Berlioz e Chopin. Nel 1835 fuggì in Svizzera con la moglie del conte d'Agoult, dalla quale ebbe tre figli: Blandine, Cosima (che divenne moglie di H. von Bülow e poi di Wagner) e Daniel. Con lei fu in Italia, do­ve rimase quasi... Approfondisci
Note legali