My Favorite Things

Artisti: John Coltrane
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Jazz Hour
Data di pubblicazione: 30 giugno 1990
  • EAN: 8712177005253
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 2,50

Venduto e spedito da IBS

3 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
Descrizione

John Coltrane (sax tenore e soprano), McCoy Tyner (piano), Elvin Jones (batteria), Jimmy Garrison (basso). Un quartetto stellare registrato nel 1963 che propone l'impareggiabile sassofonista accompagnato da musicisti di grande levatura, capaci di creare un interplay unico. Nato nel 1926, John William Coltrane ha esordito a Philadelphia nel 1945 con un cocktail combo per poi suonare con Eddie Vinson, Dizzy Gillespie, Earl Bostic e Miles Davis. Dopo i primi anni al sax alto, nel 1951 Coltrane passò al sax tenore, nel 1957 si unì al gruppo di Thelonious Monk lavorando anche con altri musicisti dell'area new-yorkese come Red Garland e Donald Byrd. Non si può dimenticare la sua presenza nelle registrazioni dell'album del sestetto di Miles Davis "King of Blue", un ellepì che ha cambiato le abitudini degli improvvisatori del jazz di tutto il mondo. Nel 1958 ricomincia la sua collaborazione con Miles Davis, con cui suonerà fino alla primavera del 1960; a questo punto il suo quartetto era già nato esattamente nella classica formazione con McCoy Tyner, Elvin Jones e Jimmy Garrison proposta da "My Favorite Things". Nonostante il successo del gruppo Coltrane continuava a cercare di espandere i suoi orizzonti e nel 1965 cambiò completamente il line-up. Due anni dopo morì di cancro al fegato. "My Favorite Things" permette di ascoltare la musica del suo quartetto e del suo approccio quasi orientale allo spazio, rivelando alcune splendide gemme che non possono mancare nella collezione degli amanti del jazz.