Categorie

Sarah Lark

Traduttore: H. Verardo
Editore: Sonzogno
Collana: Romanzi
Anno edizione: 2012
Pagine: 511 p. , Rilegato
  • EAN: 9788845425240

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Miriam

    07/01/2014 10.50.45

    Libro molto scorrevole. Una trama molto bella svolta in una terra che lascia il ricordo. Tutti i libri che ho letto che si svolgevano nell'Oceania mi sono rimasti nel cuore. I personaggi sono semplici e nel contempo facili da immaginare e da collocare nell'ambiente. La scrittrice ha mantenuto il collocamento storico. Sicuramente lo consiglio.

  • User Icon

    Michela

    05/09/2013 13.40.17

    La trama è carina anche se il finale sembra scritto quasi di fretta. L'autrice si sofferma troppo poco su sentimenti ed emozioni dei personaggi che sembrano freddi e lontani. Libro scorrevole e piacevole, ma dati i loghi bellissimi e la trama senz'altro interessante, poteva essere molto più bello ed intrigante.

  • User Icon

    Donat

    14/04/2013 00.37.31

    Assolutamente concorde con quanto detto da Penelope: si tratta di un romanzo scorrevole e che non annoia, con colpi di scena continui. Purtroppo non ha alcuno spessore letterario. La prosa è degna di un Harmony e la fine disarmante : non sapevo ci fossero in arrivo altri 4 volumi! Lasciate perdere.

  • User Icon

    lady a.

    24/09/2012 19.59.46

    Mi sono accostata alla lettura di questo romanzo con molto entusiasmo, incuriosita dall'argomento e dalla trama. E in effetti la trama c'è ed è ricca di avvenimenti e personaggi e mantiene viva la curiosità del lettore percorrendo vent'anni di una storia familiare piuttosto complessa in cui le vicende delle famiglie dei coloni inglesi si intrecciano con quelle degli indigeni maori sullo sfondo di una splendida e selvaggia Nuova Zelanda. Però il racconto si snoda veloce e la penna della scrittrice non riesce a scaldarlo, col risultato che anche degli avvenimenti più drammatici restiamo solo degli osservatori tiepidi con pochissima partecipazione. Ed è davvero un peccato.

  • User Icon

    Mari

    08/08/2012 15.02.21

    Buona scrittura,avvincente la trama,forti le figure femminili,meritavano più spazio le loro storie, visto che questo è il primo libro di una saga in cinque episodi. Spero che anche i prossimi siano coinvolgenti e appassionanti e diano più spazio alle descrizioni di paesaggi, tradizioni e culture lontane.

  • User Icon

    Penelope

    06/08/2012 15.58.57

    Un romanzo godibile e avvincente. Oltre a questo, poco altro. Psicologia dei personaggi rudimentale, vicende che si susseguono a rotta di collo con non poche forzature, sviluppi piuttosto prevedibili, stile elementare, dialoghi buoni per una soap. Quindi, se cercate una lettura scorrevole e leggera questo libro va benissimo, se invece ambite a un minimo di spessore narrativo lasciate perdere.

  • User Icon

    milena

    06/07/2012 12.22.02

    E' un libro piacevole, scritto bene. Mi aspettavo però una maggiore ricchezza nei contenuti a cominciare dalla descrizione dei paesaggi e dalla trama del romanzo che descrive la vita di tre generazioni. La storia per certi versi è scontata, simile a tante altre già lette, ma manca qualche elemento che fa sognare ad occhi aperti, manca la descrizione più accurata di altri mondi, altri periodi e altri modi di vita. Sento questo "vuoto" probabilmente perchè ho letto molte altre saghe, a cominciare da quella per eccellenza - "Via col vento" - che rileggo sempre con immenso piacere scoprendo ogni volta qualcosa di nuovo. Nonostante ciò consiglio la lettura del libro, soprattutto a chi si appresta a questo genere per la prima volta.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione