Nessuna passione spenta. Saggi 1978-1996

George Steiner

Traduttore: C. Béguin
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2001
Formato: Tascabile
In commercio dal: 18 maggio 2001
Pagine: 355 p.
  • EAN: 9788811675051

15° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Lingue, dizionari, enciclopedie - Linguistica, lingue straniere e dizionari - Linguistica - Filosofia del linguaggio

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Nella società contemporanea, elettronica e cultura di massa stanno trasformando la produzione, la diffusione e la conservazione dei segni. In questa situzione come può sopavvivere il libro, che ha plasmato così in profondità la nostra cultura? Steiner indaga lo statuto del libro ed esplora l'enigma della rivelazione attraverso il linguaggio, che è il fondamento del giudaismo e del suo tragico destino. In questi saggi la riflessione tocca anche Shakespeare e Kafka, la negatività della tragedia assoluta e la peculiarità della cultura americana, la storicità dei sogni, e il problema della traduzione e della traducibilità, fino a interrogare i lasciti della testualità classica ed ebraica.

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 8,10

€ 15,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    alberto pierobon

    12/03/2014 09:14:21

    Libro fantastico. Gronda cultura e capacità somma di un critico comparatista. Imperdibili le analisi sulle scritture sacre (dove le dottrine cristiane e quelle ebraiche si toccano, anzi si chiarisce che sono sempre state le stesse, anche con accenni all'islamismo quale deviazione e chiusura rispetto l'origine). Bellissimi i vari scritti. Apre la mente e fa godere di uno stile e citazioni rare oggigiorno.

Scrivi una recensione