Nessuno al mondo

Hisham Matar

Traduttore: A. Sirotti
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
In commercio dal: 17 giugno 2008
Pagine: 238 p., Brossura
  • EAN: 9788806193232
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 5,29
Descrizione
In una terra dominata dagli uomini, una ragazza viene costretta al matrimonio all'età di quindici anni dai maschi di famiglia. Siamo nella Libia di Gheddafi. Dal matrimonio combinato nasce Suleiman, e la madre da quel momento è soltanto Um Suleiman. Una giovanissima madre lasciata troppo sola dal marito, sempre lontano da casa per misteriosi affari. Nell'estate del 1979 l'equilibrio del mondo di Suleiman riceve un colpo definitivo. Il regime della grande Rivoluzione di Settembre intende schiacciare gli ispiratori della rivolta studentesca. Un vicino di casa viene arrestato e le assenze del padre diventano inquietanti.

€ 8,33

€ 9,80

Risparmi € 1,47 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    valentina

    13/12/2008 14:13:50

    Io ho trovato questo libro molto bello, anche se sotto molti aspetti ricorda un altro libro:"il cacciatore di acquiloni", sia x il fatto ke la storia è raccontata dagli occhi di un bambino, sia x la storia di amicizia con un altro ragazzo che poi tradisce, sia x questa forte ricerca di affetto da parte del padre. Ad ogni modo il libro ha una lettura scorrevole ed interessante, nonostante descriva un mondo difficilmente comprensibile ed accettabile x me. Ho trovato parecchi sentimenti nel libro ma quello ke più mi ha trasmesso emozioni è questo grande amore del bambino Bu Suleiman verso la mamma.

  • User Icon

    dan

    14/03/2007 18:08:52

    Un buon libro ma non riesco a dargli piu' di un voto medio.

Scrivi una recensione