Uno, nessuno e centomila - Luigi Pirandello - copertina

Uno, nessuno e centomila

Luigi Pirandello

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Einaudi
Edizione: 2
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 12 maggio 2014
Pagine: 234 p.
  • EAN: 9788806221966

94° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa italiana - Classica (prima del 1945)

Salvato in 408 liste dei desideri

€ 9,50

€ 10,00
(-5%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Uno, nessuno e centomila

Luigi Pirandello

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Uno, nessuno e centomila

Luigi Pirandello

€ 10,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Uno, nessuno e centomila

Luigi Pirandello

€ 10,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (11 offerte da 10,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Pubblicato nel 1927 è il romanzo più tipico di Pirandello, quello in cui meglio si manifesta il nucleo fondamentale di quel particolare sentimento della vita e della società che sta alla base di tutta la sua grande opera teatrale. Vitangelo Moscarda si convince improvvisamente che l'uomo non è "uno", ma "centomila"; vale a dire possiede tante diverse personalità quante gli altri gliene attribuiscono. Solamente chi compie questa scoperta diventa in realtà "nessuno", almeno per se stesso, in quanto gli rimane la possibilità di osservare come lui appare agli altri, cioè le sue centomila differenti personalità. Su questo ragionamento il tranquillo Gengé decide di sconvolgere la sua vita.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,43
di 5
Totale 54
5
34
4
14
3
5
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Bea Dominianni

    23/09/2020 12:23:36

    Altra opera assolutamente da non perdere dell'artista

  • User Icon

    Davide V.

    28/06/2020 12:33:06

    Libro completo, complesso, che richiede concentrazione e dedizione. L’ho apprezzato solo dopo averlo iniziato da molto, non si fa divorare proprio perché lascia tanti spunti di riflessione sui nostri modi di vivere che ad un secolo di fistanza ancora descrivono la società in maniera onesta. Linguaggio forbito non adatto a tutti, ma ottimo per togliersi qualche curiosità filologica. (Consiglio di leggere altre due opere dello stesso autore prima di affrontare questo, “Umorismo” e “Il Fu Mattia Pascal”)

  • User Icon

    Chiara

    14/05/2020 20:58:18

    Un libro da leggere assolutamente.

  • User Icon

    carla

    14/05/2020 18:00:08

    Uno dei grandi classici della letteratura italiana, da leggere almeno una volta nella vita.

  • User Icon

    Carlotta

    12/05/2020 15:53:20

    Capolavoro assoluto dell’introspezione umana

  • User Icon

    Emily

    12/05/2020 14:35:36

    Libro molto simpatico ma necessita concentrazione. A primo impatto sembra confusionario e privo di senso, ma solo dopo averlo letto si capisce la genialità dell'autore!

  • User Icon

    stella

    12/05/2020 13:53:45

    La mia insegnante mi regalò questo libro che si è rivelato essere un libro bellissimo, da leggere assolutamente. Non dico sia di facile lettura, ma merita di essere letto. Penso che i temi trattati siano molto attuali. Lo stile è molto scorrevole e piacevole. Pirandello ha scritto un romanzo unico ed originale. Lo consiglio a coloro che vogliono riflettere sulla vita e sul modo che l'uomo ha di stare al mondo!

  • User Icon

    Alb

    12/05/2020 11:17:24

    Una mirabile opera; attraverso la sua ironia, Pirandello trasmette insegnamenti altamente formativi. Da leggere.

  • User Icon

    eledel

    12/05/2020 11:14:50

    Un genio. La lettura è impegnativa essendo un classico ma ha delle sottigliezze questo libro che non ha eguali.

  • User Icon

    Gemma

    11/05/2020 23:23:18

    Romanzo fondamentale di questo prolifico scrittore, Uno, nessuno e centomila tratta il tema chiave di Pirandello, quello dalla maschera, della antitesi inevitabile tra apparenza, percezione e realtà, della difficoltà di essere qualcuno, di assumere una forma per gli altri e per se stessi, e del tentativo di comprendere se poi questa forma sia davvero una o non sia molteplice, ossia diversa per ognuno, ossia la stessa unica ma insieme centomila altre, tutte tra loro dissimili e talvolta contraddittorie.

  • User Icon

    antonia

    11/05/2020 21:01:43

    Ecco uno dei capolavori che ogni persona dovrebbe leggere, per capire sé stesso e gli altri. Da quando l'ho letto anni fa, ho cambiato prospettiva su varie cose. Consigliatissimo, naturalmente!

  • User Icon

    tenk

    11/05/2020 18:46:45

    Buona edizione!

  • User Icon

    MiriamG

    11/05/2020 16:48:45

    E' un libro molto particolare scritto totalmente in prima persona. Per quest'ultimo motivo risulta facile immedesimarsi nei pensieri del protagonista che rendono il romanzo assolutamente unico nel suo genere.

  • User Icon

    Francesca

    26/04/2020 11:26:42

    Una piccola perla della letteratura che porta il lettore a rivalutare completamente se stesso e il mondo che lo circonda.

  • User Icon

    Silvia

    13/04/2020 08:05:04

    E' un libricino filosofico, il cui tema principale è quello della maschera, ben rappresentato dall'autore. Alcune pagine mi sono sembrate inutili, ma nel complesso non hanno appesantito la trama. Ripensandoci su, se dovessi consigliare un libro di Pirandello questo non sarebbe il primo; ma in ogni caso rimane da leggere.

  • User Icon

    Carmen

    11/04/2020 21:58:20

    Letto tutto d'un fiato. Libro che mi è stato regalato, nonostante lo volessi comprare già da tempo, che consiglio a chiunque. Infatti racchiude e spiega chiaramente i concetti pirandelliani, catturando l'attenzione del lettore già dalle prime pagine fino alla fine che inevitabilmente induce ad una profonda riflessione. In sintesi, un libro da non perdere, consigliatissimo!

  • User Icon

    Nadia

    27/03/2020 13:45:59

    Pirandello non è un autore che rientra nelle mie corde, lo trovo troppo cerebrale. Non condivido nemmeno la conclusione a cui giunge il libro, cioè la negazione dell'esistenza di una identità individuale e la conseguente negazione della possibilità di rapporti umani veri, fermo restando che la realtà umana è incredibilmente complessa e sfaccettata. E' comunque un classico che sono contenta di aver letto e che in certi passaggi rivela una notevole profondità: "La vita non conclude. E non sa di nomi, la vita".

  • User Icon

    Ni

    03/10/2019 18:44:28

    Nulla da dire se si ama questo autore affascinante!

  • User Icon

    momo

    24/09/2019 17:05:26

    Questo è uno dei miei libri preferiti in assoluto: una commedia profonda che fa riflettere. Lo consiglio

  • User Icon

    Erika

    24/09/2019 13:19:27

    In assoluto il mio libro preferito, riflessivo e illuminante!

Vedi tutte le 54 recensioni cliente
  • Luigi Pirandello Cover

    Nacque nel podere di campagna detto il Caos, da una famiglia della borghesia commerciale di tradizione risorgimentale e garibaldina, sia da parte del padre Stefano che della madre, Caterina Ricci-Gramitto. Preso soprattutto da interessi filologici e letterari, frequentò le università di Palermo, Roma e Bonn, dove si laureò nel 1891 con una tesi in tedesco di fonetica e morfologia (in traduzione italiana: 'La parlata di Girgenti'). Tornato in Italia nel 1892 e stabilitosi a Roma, grazie a Luigi Capuana strinse contatti con la cultura militante, collaborando con scritti critici e poesie alla «Nuova Antologia», conducendo sul «Marzocco» un’accesa polemica antidannunziana e insistendo in molti interventi su vari periodici sul tema della crisi... Approfondisci
Note legali