Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 22 febbraio 2018
Pagine: 228 p., Rilegato
  • EAN: 9788811675266
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Un esordio scritto a quattro mani, elegante e profondo. Una storia che va all’origine delle emozioni per portarle in superficie e dare loro un nome. Una storia sulla maternità e sull’amicizia.

Quando la vita mette due donne davanti allo stesso istante

E vince. Vince su me stessa, sui rapporti con gli altri, sui desideri di sempre, sulle voglie improvvise. Vince sui ricordi, sulle speranze, sulle soddisfazioni e sulle sconfitte. Vince sulla stanchezza, sullo sfinimento, vince sulla rabbia e sulla paura. Vince su tutto. Questa è stata una scoperta inattesa, abbagliante. Ho dovuto fare i conti con quello che ero appena diventata. Una madre.

La vita, a volte, mette davanti allo stesso istante. È così per Alma e Maria che scoprono di essere in attesa di un figlio a pochi mesi di distanza l’una dall’altra. Sono in momenti diversi della loro esistenza, eppure d’un tratto così simili. Ed è sempre stato così per loro due: amiche dai banchi del liceo non c’è pianto che non sia stato consolato o risata che non abbia avuto la sua eco. Nonostante la distanza e nonostante le cur­ve del destino. Ma ora è arrivata la notizia che cambia tutto. Quella notizia che riempie di paura e di emozione. Le loro strade, però, si dividono presto: il sogno di Alma continua mese dopo mese, mentre quello di Maria si spezza in una fredda giornata d’inverno. Ed è allora che l’amicizia che le lega deve stringere i fili della sua rete. È allora che ognuna di loro deve trovare la forza di dare spazio all’altra, superando il proprio dolore o la propria gioia. Perché dolore e gioia possono confondersi, scambiarsi, sorprendere. Perché si è fragili e forti nello stesso tempo, come l’argilla. Alma e Maria scoprono che dire tutto quello che c’è in fondo al cuore spesso è un’impresa difficile. Ma non è così se abbiamo accanto chi sa ascoltare. Chi ci fa sentire come se non ci fosse nient’altro al mondo.
Alma e Maria vivono sulla loro pelle che la maternità è un viaggio fuori e dentro di sé. Qualunque sia il suo esito. Perché si può essere madri in mille infiniti modi. Si può essere amiche in mille infiniti modi. Si può essere donne in mille infiniti modi. Un esordio scritto a quattro mani, elegante e profondo. Una storia che va all’origine delle emozioni per portarle in superficie e dare loro un nome. Una storia sulla maternità e sull’amicizia. Sulle cose non dette la cui voce si fa sentire fortissima. Un romanzo in cui due donne si tengono per mano andando incontro più forti ai sovvertimenti del destino.

€ 14,36

€ 16,90

Risparmi € 2,54 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 9,12

€ 16,90

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Lisetta

    11/09/2018 09:01:25

    Molto molto buono. Iniziando a leggerlo, non ero convinta che mi sarebbe piaciuto, perché non è il genere di libro che preferisco. Devo dire però che non mi ha mai annoiato e ho trovato i punti di vista delle due donne molto interessanti e molto ben articolati. Traspaiono le loro preoccupazioni, le loro gioie, i loro dolori e anche il loro profondo legame di amicizia. Consigliato!

  • User Icon

    Clara M

    11/06/2018 06:59:28

    Emozionante, coinvolgente, elegante, delicato, mai noioso. Il libro più bello che ho letto negli 12 mesi. Il racconto di una sincera amicizia tra due donne che ognuna di noi vorrebbe poter avere per superare le dure prove a cui la vita ci sottopone giornalmente.In questo libro c'è tutto: la maternità, gli amori, le amicizie, i rapporti con i genitori, i sentimenti, le illusioni e le disillusioni. Da leggere e rileggere. Complimenti alle autrici!!

  • User Icon

    Rita

    17/03/2018 17:48:35

    Questo libro mi ha molto emozionato. L'ho letto in un giorno, non riuscivo a smettere di leggere! E' un libro sulle emozioni.

Scrivi una recensione