Salvato in 4 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
No problem
7,99 €
;
DVD
Dettagli Mostra info
No problem 80 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
KONKE
7,27 € + 4,99 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Vecosell
8,99 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
KONKE
7,27 € + 4,99 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Vecosell
8,99 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
No problem di Vincenzo Salemme - DVD
No problem di Vincenzo Salemme - DVD - 2
Chiudi

Descrizione

Arturo Cremisi è il padre ideale di una fortunata serie televisiva dal titolo "Un bamino a metà". L'altro protagonista è il biondo Federico. Nella serie tra padre e figlio esiste un amore sconfinato. Un giorno nella vita di Arturo entra in scena Mirko, sei anni, uno sguardo impaurito e una famiglia allo sfascio. Finzione e realtà si confondono al punto che Mirko per una sorta di transfert, sceglie Arturo come suo padre.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2008
DVD
5051891083370

Informazioni aggiuntive

Medusa Home Entertainment, 2012
Warner Home Video
100 min
Italiano (Dolby Digital 5.1)
Italiano per non udenti
Wide Screen
PAL Area2

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Stefano
Recensioni: 5/5

Commedia molto divertente nella quale Salemme interpreta un attore di discreto successo in una fiction. Proprio per questo suo ruolo, però, la sua vita viene sconvolta quando incontra Mirko, un bambino che ha da poco perso il papà ed è convinto che il personaggio interpretato da lui nella fiction sia suo padre.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Vincenzo Salemme

1957, Bacoli, Napoli

Attore e regista italiano. Autore e interprete teatrale di successo, esordisce come attore sul grande schermo in piccole parti agli inizi degli anni '80. Sulla scia dell'enorme popolarità che ottiene in palcoscenico con la sua commedia E fuori nevica...!, trasmessa anche in televisione, si cimenta dietro la mdp: nasce così il divertente L'amico del cuore (1998) che, nonostante l'impianto fortemente teatrale, ottiene un buon successo di critica e pubblico. L'utilizzo di attori a lui vicini, la presenza di belle donne (soprattutto straniere) e la trama farsesca da commedia degli equivoci sono gli ingredienti anche dei successivi film dall'alterna fortuna: Amore a prima vista (1999), A ruota libera (2000), Volesse il cielo (2001), Ho visto le stelle (2003), Cose da pazzi (2005) e sms - Sotto...

Vincenzo Salemme

1957, Bacoli, Napoli

Attore e regista italiano. Autore e interprete teatrale di successo, esordisce come attore sul grande schermo in piccole parti agli inizi degli anni '80. Sulla scia dell'enorme popolarità che ottiene in palcoscenico con la sua commedia E fuori nevica...!, trasmessa anche in televisione, si cimenta dietro la mdp: nasce così il divertente L'amico del cuore (1998) che, nonostante l'impianto fortemente teatrale, ottiene un buon successo di critica e pubblico. L'utilizzo di attori a lui vicini, la presenza di belle donne (soprattutto straniere) e la trama farsesca da commedia degli equivoci sono gli ingredienti anche dei successivi film dall'alterna fortuna: Amore a prima vista (1999), A ruota libera (2000), Volesse il cielo (2001), Ho visto le stelle (2003), Cose da pazzi (2005) e sms - Sotto...

Sergio Rubini

1959, Grumo Appula, Bari

Attore, sceneggiatore e regista italiano. Esordisce sul grande schermo come attore alla metà degli anni '80 e nel 1987 è già protagonista di Intensità di F. Fellini. Bruno, fisico asciutto e temperamento nervoso, è perfetto per ruoli sopra le righe a metà tra il comico e il drammatico ma soltanto pochi registi lo sfruttano al meglio: è un fedifrago ossessionato dalla sua ex fidanzata nella commedia Storie d'amore con i crampi (1995) di P. Quartullo, padre immaturo di quindicenni in crisi nel drammatico L'albero delle pere (1998) di F. Archibugi, ansioso divorziato terrorizzato dai dentisti nel surreale Denti (2000) di G. Salvatores. Negli anni '90 tenta con successo la strada della regia e dirige, sceneggia e interpreta le commedie agrodolci La stazione (1990, David come miglior regista esordiente)...

Giorgio Panariello

1960, Firenze

Famoso comico della "banda toscana" da cui proviene anche Pieraccioni, è diventato in poco tempo il beniamino del pubblico. Grazie alla sua grande carica espressiva, passa con disinvoltura attraverso la televisione, il teatro, il cinema. È stato scoperto da Costanzo, ma la sua esplosione è stata nel 1998, anno del suo primo film con Cecchi Gori, Bagno Maria, cui è seguito il grande successo della trasmissione televisiva Torno Sabato. Per Mondadori ha pubblicato: Non ti lascerò mai solo (2008), Guardami negli occhi (quando mi abbandoni) (2009), Due ragazzi (2013) e Adesso Tu (2019).Il sito ufficiale: www.giorgiopanariello.it

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore