Categorie
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2000
Formato: Tascabile
  • EAN: 9788806154806
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 9,66

€ 11,36

Risparmi € 1,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile


Fatti di casa (rubrica) Papuzzi, A., L'Indice 1995, n. 9
recensione pubblicata per l'edizione del 1995

"Tutti riceviamo un dono. / Poi, non ricordiamo più / n‚ da chi n‚ che sia. / Soltanto ne conserviamo /- pungente e senza condono -/ la spina della nostalgia". Questi versi di Giorgio Caproni; posti in epigrafe, racchiudono però altamente il significato che rivelano i nomi popolari di piante e animali, di diavoli e folletti, catalogati nel nuovo saggio di Beccaria. Le voci raccolte nell'indice analitico occupano quasi venti pagine e ogni voce diventa la tappa di "un percorso labirintico dietro alle parole". Non si tratta dunque di un libro teorico, ma di "un viaggio nella fenomenologia della nominazione" come spiega l'autore, alla ricerca dei momenti in cui l'uomo ordinava il mondo esterno dando nome alle cose. Muovendosi in un repertorio vastissimo di tradizioni orali e popolari, lo storico della lingua, amato dal pubblico televisivo per la trasmissione "Parola mia", mette in corrispondenza le cose e i nomi con realtà superiori o con magie sottostanti, finendo per offrire une vivida rappresentazione di una civiltà che si è anche verbalmente smarrita.