Non ardo dal desiderio di diventare uomo finché posso essere anche donna bambino animale o cosa

Alessandro Bergonzoni

Editore: Bompiani
Edizione: 2
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 7 settembre 2005
Pagine: 181 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788845234910
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Usato su Libraccio.it - € 7,56

€ 7,56

€ 14,00

8 punti Premium

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    OskarSchell

    17/12/2008 10:39:08

    Illeggibile! Ho faticato a finirlo, perchè completamente illogico dall'inizio alla fine. Decisamente meglio "Le balene restino sedute". Apprezzo Bergonzoni. In teatro è geniale e, sinceramente, invidio la sua cultura e la sua rapidità di pensiero fuori del comune, ma come scrittore... beh, forse puo' dedicarsi ad altro.

  • User Icon

    guido

    06/02/2006 10:47:54

    Uno dei tre libri che può essere letto da tutti. Può essere letto da un arabo, da destra a sinistra; da un giapponese, dall'alto in basso; da un lillipuziano, dal basso in alto; da un sudokiano, in diagonale senza passare dal centro (perchè non si trova mai parcheggio). Può essere letto, ma anche divano o tavolo. Una frase al giorno di questo libro di Bergonzoni da senso alla vita dal primo gennaio al venticinque dicembre (vita prenatale). Da leggere ma anche da scrivere e chi trova un senso è suo.

  • User Icon

    Metallambro

    18/01/2006 23:02:21

    Bergonzoni all'ennesima potenza: libero da schemi, da stilemi, da categorizzazioni... Metafore, immagini, enigmi... Flusso di parole, riflessioni, vita... Prosa? Poesia? Musica? Ma soprattutto: Bergonzoni può essere considerato ancora "solo" un comico?

Scrivi una recensione