Non aspettare la notte

Valentina D'Urbano

Editore: TEA
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 22 giugno 2017
Pagine: 377 p., Brossura
  • EAN: 9788850246229
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Finalista del Premio Letteraria 2017

Giugno 1994. Roma sta per affrontare un'altra estate di turisti e afa quando ad Angelica viene offerta una via di fuga: la grande villa in campagna di suo nonno, a Borgo Gallico. Lì potrà riposarsi dagli studi di giurisprudenza. E potrà continuare a nascondersi. Perché a soli vent'anni Angelica è segnata dalla vita non soltanto nell'animo ma anche su tutto il corpo. Dopo l'incidente d'auto in cui sua madre è morta, Angelica infatti, pur essendo bellissima, è coperta da cicatrici. Per questo indossa sempre abiti lunghi e un cappello a tesa larga. Ma nessuno può nascondersi per sempre. A scoprirla sarà Tommaso, un ragazzo di Borgo Gallico che la incrocia per caso e che non riesce più a dimenticarla. Anche se non la può vedere bene, perché Tommaso ha una malattia degenerativa agli occhi e sono sempre più i giorni neri dei momenti di luce. Ma non importa, perché Tommaso ha una Polaroid, con cui può immortalare anche le cose che sul momento non vede, così da poterle riguardare quando recupera la vista. In quelle foto, Angelica è bellissima, senza cicatrici, e Tommaso se ne innamora. E con il suo amore e la sua allegria la coinvolge, nonostante le ritrosie. Ma proprio quando sembra che sia possibile non aspettare la notte, la notte li travolge...

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 12,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Je

    16/10/2018 13:28:57

    Bello ed emozionante, si legge molto bene!

  • User Icon

    Vincenzo

    21/09/2018 19:08:16

    Uno dei libri migliori di sempre! Con questo libro Valentina ha vinto tutto, non aspettare la notte è un misto di emozioni uniche!

  • User Icon

    Vittoria

    21/09/2018 18:52:36

    Diverso dai suoi libri precedenti, una variazione piacevole ma ho preferito maggiormente la sua vena più cruda degli altri romanzi. Vale comunque la pena dargli una lettura, soprattutto se siete alla ricerca di una storia romantica un po' diversa dal solito, seppur molto aderente alla struttura-tipo del genere

  • User Icon

    Carmine

    21/09/2018 12:51:03

    Storia molto romantica sulla forza dell amore e del sapere accettare lati positivi e negativi della persona amata. Ambientazione è spettacolare sembra che autrice porti per mano nella provincia laziale e in questa villa dove le storie presenti e passate dei protagonisti si intrecciano. Da un incidente stradale si arriva mano a mano a scoprire come ogni personaggio fa un viaggio per scoprire davvero la sua natura e si riflette su quante volte facciamo delle scelte sbagliate ma che piano piano dicono chi realmente siamo e le situazioni a mano a mano prendono forma e significato. Assolutamente da leggere molto profondo.

  • User Icon

    Elisa

    18/09/2018 21:20:59

    Avendo letto gli altri libri della D'Urbano mi aspettavo un'opera coinvolgente e bella come le altre, invece sono rimasta delusa tanto che non ho nemmeno terminato la lettura

  • User Icon

    allebasi97

    18/09/2018 15:50:38

    Ho letto questo libro sulla fiducia, avendo amato altri lavori dell'autrice. Ben scritto, con un'ottima caratterizzazione dei personaggi. Riesce a tenere incollato chi legge, io stessa ammetto di averlo terminato tutto d'un fiato.

  • User Icon

    Jessica

    18/09/2018 15:46:02

    Bello quasi come "Il rumore dei tuoi passi", più maturo e consapevole, ma il romanzo d'esordio della D'Urbano è davvero insuperabile.

  • User Icon

    Sergio

    03/06/2018 06:29:39

    In una parola: dolce

  • User Icon

    Massimo F.

    17/12/2017 19:07:55

    Apparentemente una storiella love-emotion stile Sparks-Steel, con tutti i suoi limiti di verosimiglianza e con numerosi sconfinamenti nel melenso. Tuttavia è scritta così bene e con personaggi tanto ben caratterizzati, che ti cattura. Letto con piacere.

  • User Icon

    patrizia b.

    09/12/2017 09:27:20

    Una vera delusione. Dopo quei libri bellissimi, forti, pieni di vita ecco che mi viene fuori un romanzo quasi rosa e abbastanza inverosimile, con storielle aggiunte tipo il marito Roberto e Giulia e il papà, proprio come quelli targati "passioni e sentimenti e dedicati a Casati Modignani e Danielle Steele. Ho saltato qua e là perché anche la fine era prevedibile. Valentina, per favore, non ti mischiare a Bianchini e a Comencini, tu sei un'altra cosa.

  • User Icon

    Lisetta

    22/11/2017 10:00:36

    Non conoscevo questa scrittrice ma devo dire che il libro mi è piaciuto molto. L'ho trovato ben scritto, scorrevole e mai noioso. Forse a tratti la storia potrebbe sembrare poco credibile, ma è anche questo il bello di immergersi nella lettura.

  • User Icon

    Alessia

    22/08/2017 05:26:57

    Commovente e ben scritto.....bello

  • User Icon

    Isa

    30/06/2017 05:33:55

    "Ogni oggetto, ogni persona, racconta qualcosa. Lo fa con il proprio corpo, con quello che si trascina dietro."

  • User Icon

    Diana

    17/12/2016 16:52:31

    Non sono d'accordo con le recensioni di chi mi ha preceduta: ammetto di averlo letto fino alla fine perché mi aveva 'catturata'. Il libro è molto scorrevole e i personaggi sono delineati bene però secondo me la vicenda è inverosimile. I 2 ragazzi si amano ma continuano ad allontanarsi l’uno dall’altra…poco credibile!

  • User Icon

    Alberto

    26/10/2016 11:59:09

    Capolavoro!!!! Sicuramente il più bel libro scritto sino ad ora da Valentina d'Urbano. Lo consiglio vivamente a tutti coloro che cercano un libro che coinvolge sino all'ultima pagina, e che alla fine, ti lascia qualcosa. Nuovamente tanti complimenti all'autrice

  • User Icon

    Stefania

    14/09/2016 14:55:15

    Valentina D'Urbano non si smentisce. Libro intenso e storia avvincente. Lo consiglio

  • User Icon

    Vincenzo

    02/09/2016 19:12:44

    Un romanzo che rapisce. Ti porta nel mondo di Angelica, una ragazza sfigurata da una tragedia, e di Tommaso, un bellissimo ragazzo che ama e si aggrappa alla vita con tutte le sue forze. Forse l'inizio è un po' lento, ma non fatevi ingannare. Non riuscirete più a staccarvi.

Vedi tutte le 17 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione